Tempo di lettura: 1 minuto

"c"Il 28 aprile, il primo incontro “Mamme Canguro si BALLA!!!”organizzato dalla Scuola della Felicità di Bari. Un momento tutto al femminile, dedicato alle mamme e ai loro piccoli.

Eliana Dabbicco, presidente dell’associazione Scuola della Felicità, neomamma anche lei, invita le sue “colleghe” mamme con queste parole: "L’idea è questa: ci incontriamo noi mamme canguro con i nostri cuccioli nella sacca, mettiamo su della musica, alziamo il volume, lasciamo fuori dalla stanza tutto ciò che non serve (tensioni, malumori, preoccupazioni, il nostro sé adulto), portiamo con noi tutto ciò che ci serve (amore, energia, entusiasmo, felicità, spensieratezza, il nostro sé bambino) e balliamo, ridiamo, cantiamo… noi da sole, con i nostri cuccioli addosso e il resto del mondo fuori".

Il contatto corpo a corpo tra mamma e bambino ha innumerevoli vantaggi psicofisici per entrambi e se il contatto è anche il prerequisito di un momento di totale svago e spensieratezza il risultato può essere solo uno: la felicità.