Tempo di lettura: 2 minuti

"fa"Da sabato 9 aprile Bari si tinge dei colori della Giamaica. Grazie al collettivo "Hot Chocolate Black an Vibes" che riunisce dj di musica reggae-hip hop e due associazioni culturali (Link Up & Just Music Promotion)  Famous, uno dei principali ballerini della scena contemporanea “dancehall” giamaicana sarà ospite al club Sharivari (l’ex Target, in via Fanelli 234 – info: 340/6156380).

Famous, nome d’arte di Jason Nembhard, è uno dei massimi esponenti della danza tipica dell’isola caraibica, nata per le strade e nei party di Kingston, e diffusasi poi, a partire dalla fine degli anni ’90 e primi 2000, in tutto il mondo: oggi  sono sempre di più le scuole di danza, anche europee, che organizzano stage di danza “dancehall”. Famous è autore di step di danza ai quali si ispirano le più grandi popstar internazionali, da Justin Bieber in Sorry a Rihanna e tanti altri. Mette in mostra la sua potente arte nei videoclip dei più importanti artisti giamaicani, come Mr Vegas, Elephant Man, Beenie Man, ma arriva alla ribalta internazionale soprattutto dopo la partecipazione al video di “Watch out for this”, la hit planetaria di Major Lazer.

Quella di sabato allo Sharivari è l’unica tappa al Sud Italia del tour italiano ed europeo di Famous che toccherà, tra le altre, anche le città di Roma, Parma e Stoccolma. Un autentico party Jamaican style con selezioni musicali affidate ai dj locali di South Love Vibration, Smorf Sound e a dj Fato.

 

– Una mini-rassegna –

L’appuntamento con Famous è il primo dei tre compresi nella mini-rassegna targata “Hot"fa2" Chocolat Black an Vibes” che abbraccia tutte le forme espressive della musica giamaicana: la danza; il canto; i sound system.

La dancehall è lo stile più ballabile e fresco della musica reggae, ovvero quella selezionata sui sound system (impianti audio auto-costruiti e ambulanti), vero e proprio "motore" della musica giamaicana sin dagli anni ‘70. Uno dei cantanti dancehall/reggae più in vista dell’ultimo decennio è Aidonia (da Kingston, Jamaica) che si esibirà in concerto sempre allo Sharivari (ex Target) di Bari, il 21 maggio. Per chiudere questo ciclo di eventi,  il  2 giugno, da mezzogiorno a sera, spazio al One Love Hi Powa Sound System, con il loro impianto audio auto costruito e la loro esperienza ventennale in materia di reggae, maturata tra Roma e la Jamaica, dove per molti anni alcuni dei componenti hanno risieduto.

 

Start: 22.30
Ingresso libero entro la mezzanotte,  ticket d’ingresso di 5 euro dopo la mezzanotte
Sharivari, in via Fanelli 234, Bari