Tempo di lettura: 1 minuto

"p"Al prossimo Salone di Parigi, ad ottobre 2016, Porsche presenterà la prossima generazione di Panamera che utilizzerà la nuova piattaforma modulare MSB del Gruppo Volkswagen dedicata ai modelli sportivi. Lo riporta Automotive News Europe citando una fonte interna all’azienda, secondo cui la prossima berlina di Zuffenhausen sarà più piccola, più leggera e più efficiente. La piattaforma MSB, del resto, è pensata per tutti i futuri modelli sportivi a motore anteriore del Gruppo, come la Lamborghini Urus, le Bentley coupé o la fantomatica Bugatti limousine.

Una volta presentata nella capitale francese, la Panamera sarà pronta a debuttare sul mercato europeo entro la fine dell’anno, per poi seguire su quello americano e quello cinese nel 2017. Proprio in Cina la Panamera è molto apprezzata, in virtù delle sue quattro porte, mentre nel resto dei mercati è la Porsche di minore successo. In Europa, invece, la Panamera potrebbe avere una variante con carrozzeria shooting brake, per attirare una platea più vasta di clienti, sebbene Porsche non abbia mai confermato l’arrivo di questa versione.