Tempo di lettura: 2 minuti

"rv"Lo chef Violante Rocco ha dato il via a una nuova sfida: proporre l’alta cucina a prezzi "democratici", all’interno dello stesso locale, con la creazione di "Novecento Bistrot" (30 coperti ,attivo dal martedì al venerdì solo la sera); il ristorante gourmet conta invece 15 coperti a pranzo e a cena tutti i giorni. Il concetto è quello di avvicinare nuovi clienti, far conoscere a quante più persone possibile una cucina di qualità e di buon livello solo con materie prime stagionali e del territorio. La formula Bistrot permette di accogliere giovani o gourmet che vogliono affrontare una serata non impegnativa. Nel menù del "Novecento Bistrot ", oltre a piatti semplificati derivati dalla formula gourmet, si propongono vari piatti del giorno (tra 9€ e 15€) che, se graditi, possono con le dovute rielaborazioni passare al menu gourmet. I prodotti sono freschi e provengono da agricoltura e allevamento biologici da zone limitrofe, seguendo la filosofia del chilometro zero. Massima attenzione è dedicata alla selezione dei fornitori e delle materie prime."rv3"

Il ristorante gourmet, il gastro-bistrot e l’angolo wine bar, una cantina con oltre 150 etichette, insomma Novecento si è rinnovato e ha stravolto le regole tornando sul mercato con un sacco di idee e di entusiasmo che si percepisce soprattutto nei piatti. È questa la vera svolta di Novecento, un ristorante gourmet fatto di passione e materie prime di assoluta qualità, ma anche di ricerca e conoscenza dei prodotti.

 

Novecento Bistrot

Bitetto

www.violanterocco.it