Tempo di lettura: 1 minuto

"e"Talenti ai fornelli tornano in Puglia. Andrea Ribaldone, chef stellato del ristorante "I Due Buoi" di Alessandria, annuncia il suo ritorno a Borgo Egnazia a Savelletri di Fasano dove, in collaborazione col collega Domenico Schingaro, coordinerà la proposta ristorativa dei sei ristoranti, uno dei quali dedicato ai più piccoli con baby-menu, presenti nella struttura di accoglienza. Anche per Domenico Schingaro questo è un grande ritorno in Puglia, nella "sua" Puglia, dopo ben 11 anni, ora in qualità di executive chef a Borgo Egnazia.

Nei sei ristoranti verranno privilegiati prodotti del territorio tradizionali come la carne podolica, il pesce tipico delle coste pugliesi, la pasta fresca tradizionale e le verdure e"e2" ortaggi locali. "È grande la sfida per tutti noi e, in modo particolare, per Domenico – sottolinea lo chef Andrea Ribaldone – ma sono convinto che la sua innata capacità di gestire team di lavoro articolati, dove le competenze comunicative e relazionali devono essere forti quanto la maestria tecnica in cucina, sia ormai matura. Saper gestire gioie e tensioni della cucina sono doti che Domenico Schingaro ha già dimostrato durante i sei mesi di lavoro a Expo all’interno delle cucine di Identità Golose che ha visto alternarsi oltre 200 grandi chef italiani e stranieri".