Tempo di lettura: 1 minuto

"altra"ART’ESSTeatro e arte dell’essere giovedì 28 gennaio presenta in anteprima al Teatro Bravò (via Stoppelli, 18) di Bari il suo ultimo spettacolo “L’altra faccia della rete”.

L’altra faccia della rete è una pièce del genere surreale, è una storia non storia che presenta i retroscena del “mondo virtuale”, un mondo utile e positivo per molti aspetti ma che a volte ci domina, ci condiziona e ci attrae più per “apparire” che per “essere” con l’illusione che possa sostituire l’autentico “vivere” e il vero con-tatto emotivo. Allo stesso tempo “la rete” è quel sistema di sovrastrutture psicologiche e sociali che spesso ci intrappola allontanandoci dall’essenza dell’essere.  La fine della rappresentazione è la speranza di un cambiamento riposta in una nuova vita concepita nella trasgressione.

 

“L’ALTRA FACCIA DELLA RETE”

Testi, drammaturgia e regia: Roberto Giacoia

Interpreti: Mina Albanese, Angela Borromeo, Cinzia Ilaria Coletta, Fulvio Fontana, Stefania Passarelli Garzo, Federica Malerba, Melania Speri

Voce fuori campo: Daniela Delle Grottaglie

Luci: Giuseppe Dentamaro

Foto di scena: Sophia Giacoia

 

Per info e prenotazioni:

Cell. 328 132 2331

Facebook: www.facebook.com/events/573133646167571