Tempo di lettura: 3 minuti

"l1"Ci sono alcuni rituali sacri che si ripetono uguali nel tempo. Una liturgia si consuma ogni domenica secondo la quale se non c’è il “ragù” la stessa non può definirsi tale. Ma i riti alle nostre latitudini sono molteplici: domenica 24 gennaio a La Lampara Ristorante di Trani non c’è solo il ragù, infatti, ma un altro must, la tradizionale “guantiera dei dolci”, quella che si portava a casa della mamma o della nonna per non presentarsi a mani vuote al consueto invito per il pranzo domenicale.

La Lampara riprende queste consuetudini e le rivisita in chiave moderna, sposando tradizione e innovazione in maniera magistrale, proponendo per esempio un ragù particolare con pesto di frutta secca e guanciale. La formula è ammiccante e racconta l’Italia, quella nazional-popolare dei risultati delle partite di calcio in diretta, quasi fosse la colonna sonora più consona dei pomeriggi domenicali volutamente pigri. Il divertimento è assicurato anche dal vivace commento musicale dei Cera Lacca e I camerieri, con tanto di divisa bianca e papillon, un duo di chitarra e voce del cantastorie Nico Landriscina, che porterà gli avventori nella dimensione spensierata e allegra di una domenica"l2" finalmente “sfaccendata” dopo un’intera settimana di lavoro. A far da direttore d’orchestra il brillante conduttore Tommaso Amato, che saprà dosare con maestria gli ingredienti di questo appuntamento con Ragù, ore 13 a tavola.

Ragù 2.0, il format fortunato de La Lampara, dall’idea del suo guru Rocco Fusco, è un inchino al comfort food che profuma di famiglia e della nostra cultura gastronomica di tradizione. Dall’entrées al dessert un omaggio spudorato che sa di amore folle per la nostra Puglia e per i prodotti che l’hanno resa mamma premurosa e accogliente di tutti noi!

Info & prenotazioni: +39 0883 764856 – +39 0883 764859.

 

Menù "Ragù" domenica 24 gennaio 2016

All’arrivo

Nodino di fiordilatte di Andria, la bella di Cerignola, la rosetta di prosciutto crudo e il boccaccetto di zucchine alla scapece con la stracciatella

Antipasti

 Tortino di panzanella d’autunno con la salsa di pane casereccio

 Bruschetta con sponsali e pomodoro secco

 Trancio di baccalà in umido nel cartoccio trasparente

 Il  primo

 Raout con pesto di frutta secca e guanciale

Il secondo

 Il polpettone della domenica

 Cardi e carciofi fritti

Dessert

 Guantiera di paste

 

 Dalla nostra cantina

I vini de LA LAMPARA

Euro 30,00 a persona