Tempo di lettura: 3 minuti

"t"TECHNOTOWN, la bellissima ludoteca scientifico-tecnologica di Villa Torlonia, si rinnova e si prepara ad un Natale tutto dedicato ai ragazzi e alle loro famiglie. L’obiettivo è accompagnare bambini e ragazzi dai 6 anni in su alla scoperta della scienza e della tecnologia, sviluppando le capacità creative di ognuno attraverso il gioco e l’interazione con il mondo del virtuale.

Centro unico e all’avanguardia nel panorama dei progetti di ‘edutainment’ italiani, sin dal 2006 è ospitato all’interno del Villino Medioevale, ed è promosso da Roma Capitale con la collaborazione di Fondazione Roma. La gestione è di Zètema Progetto Cultura.

Durante le festività all’ingresso di Technotown i visitatori troveranno un albero di Natale molto speciale che sarà addobbato dai doni tecnologici dei visitatori: vecchi floppy, macchinette fotografiche automatiche a rullino, telefoni a disco, walkman, schede video da computer, cassette audio. Non c’è limite alla fantasia! Un albero che racconta il nostro passato recente attraverso gli oggetti che hanno accompagnato la nostra vita quotidiana.

 

Dal 23 dicembre al 6 gennaio (oltre alla normale programmazione di attività e laboratori) in programma alcuni appuntamenti speciali tra gioco e scienza (€ 6).

Nei pomeriggi di festa (consultare il sito web)

  • Flipball + digital floor: torna il percorso di gioco con i pavimenti interattivi. Attivando dei sensori infrarossi, sarà possibile immergersi in veri giochi interattivi;
  • Techno- Creationary: gioco da tavola per famiglie sullo stile del “vecchio” Pictionary. I gruppi si sfidano ad indovinare oggetti costruiti con i classici mattoncini Lego usando il poco tempo a disposizione e tutta la propria fantasia;
  • Tornei di Life of George: gioco di squadra nel quale l’obiettivo è ricostruire alcuni oggetti con i mattoncini Lego. Alla fine del tempo a disposizione si fotografa il risultato con il tablet per verificare la corrispondenza con l’immagine iniziale.

 

2 gennaio 2016 ore 16 appuntamento ad ingresso gratuito

  • Tombola Scientifica: la smorfia napoletana rivisitata in chiave tecnologica per una vera e propria tombolata per famiglie. Ma ad ogni numero corrisponderà un personaggio che ha fatto la storia della scienza e della tecnologia, come una sorta di

 

Se questi sono gli appuntamenti per le feste si amplia anche l’attività quotidiana di Technotown il cui obiettivo è far comprendere ai ragazzi cosa c’è dietro i processi tecnologici e le innovazioni della scienza. Tra le attività che si potranno svolgere negli spazi di Villa Torlonia ci sono:

  • Missioni robotiche: attraverso piccoli robot si impara a programmare;
  • Il mondo il 3d: dalla visione alla stampa tridimensionale, dai metodi per ottenere un’immagine in 3d alla modellazione vera e propria;
  • Sensori, radiazioni e robot: sensori infrarossi, laser, acustici vengono utilizzati per giocare, costruire robot e molto ancora;
  • Effetti speciali: nella sala virtual set alla scoperta degli effetti speciali utilizzati dei film più famosi;
  • Cyberplant: di cosa hanno bisogno le piante per vivere? Come possiamo conoscerle da vicino? Attraverso gli strumenti della sala Cyberplant si impara a conoscere le piante da un altro punto di vista

 

Infine, è sempre possibile viaggiare tra le stelle grazie agli spettacolo astronomici del"t2" Planetario di Roma. Un appuntamento speciale per le famiglie che vogliono orbitare fra gli astri e i pianeti del Planetario Gonfiabile, struttura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Ai più piccoli sono dedicate una serie di avventure, dai miti delle costellazioni ai pianeti, dalla vita delle stelle ai corpi celesti, anche in compagnia dal famoso Dottor Stellarium, l’astronomo-cartoon beniamino dei bambini alla scoperta dei segreti del Natale.

Chi conserverà il biglietto del Planetario avrà diritto al biglietto ridottissimo per un’attività o un laboratorio di Technotown.

www.technotown.it