Tempo di lettura: 2 minuti

"p1"In Campania oramai è un appuntamento prenatalizio da non perdere: le "Luci d’Artista" che da novembre (fino al 24 gennaio) ravviva con straordinarie creazioni di luci il centro storico, le strade, le piazze e le ville della città di Salerno.

Da quest’anno una gustosa novità per tutti i turisti e gli ospiti che visiteranno l’evento è l’apertura della prima polpetteria artigianale di Salerno, dove tutti gli ingredienti sono esclusivamente fatti a km 0: “A’ Purpetta e Mammà”. Le giovani proprietarie Carmen e Lina, accompagnate dalla sapiente maestria culinaria della signora Raffaella, puntano sulla buona cucina tradizionale utilizzando solo ed esclusivamente prodotti raccolti nei campi con l’aiuto delle superbe doti culinarie di Mammà che seleziona la migliore carne, le migliori verdure fresche di orto, uova biologiche, pane fatto con lievito madre, un pizzico di sale e tanta passione. Mirare alla tradizione che guarda al futuro, dalla mamma allo street food smart per riavvicinare alla cultura del mangiare bene e superare la barriera del “chissà cosa c’è dentro”."p22"

 

Ecco alcune polpette del menù:

  • La Tradizionale, polpetta di carne podolica degli Alburni con uova biologiche e pecorino romano
  • La Speciale, polpetta tradizionale cotta nel sugo di pomodoro San Marzano con uova biologiche e pecorino romano
  • La Mulignana, cuoppo di polpette di melanzana
  • La Pastenaca Gourmet, polpetta alla carota
  • La Montanara a Modo Nostro, pizza fritta con polpetta al sugo
  • Panino Gourmet: Panino con polpette di carne podolica al sugo scaglie di parmigiano reggiano DOP e pesto di basilico
  • Polpette al Sugo con salsa di pomodoro insaporito da cotica e salsiccia grassa

Per chi desidera poi fermarsi qualche notte suggeriamo il b&b “La dimora del principe”, un gioiello di arredamento moderno con opere d’arte di artisti locali, con vista-mare dello splendido Golfo della Costiera, situata nel centro storico vicino la Cattedrale a pochi passi dal percorso delle Luci d’Artista.