Tempo di lettura: 2 minuti

"v"Apre a Dubai il secondo Palazzo Versace al mondo: il lussuoso hotel, realizzato con Enshaa Group – uno dei developer leader del mercato real estate di Dubai – comprende 215 camere, di cui 65 suites, con aree e arredi progettati sotto la direzione artistica di Donatella Versace. Il complesso, situato nel nuovo Cultural Village di Dubai, comprende anche 169 residenze private, da una a sei stanze, interamente decorate e arredate in stile Versace.

"Versace è un fashion, luxury e lifestyle brand. Fin dall’inizio il mondo Versace ha compreso diverse categorie di prodotto – dagli abiti agli accessori, dai beni preziosi alla collezione per la casa – capaci di trasmettere lo stile esclusivo e iconico proprio del brand" afferma Gian Giacomo Ferraris, Amministratore Delegato di Versace. "Nel 2000, con l’apertura di Palazzo Versace Gold Coast, Australia, abbiamo creato il concept di luxury fashion-branded hotel e oggi, con il nuovo Palazzo portiamo il lifestyle Versace a Dubai. Il design ricercato e lussuoso è ritrovabile in ogni dettaglio dell’hotel, e il lusso diventa uno stile di vita".

"E’ un momento davvero importante per gli hotel Palazzo Versace e siamo entusiasti di inaugurare un nuovo iconico fashion-branded hotel nella dinamica e cosmopolita città di Dubai" afferma Raza Jafar, CEO di ENSHAA PSC, "Siamo molto soddisfatti di Palazzo Versace e siamo certi che verrà apprezzato dai nostri ospiti e ricordato come un’esperienza unica ed esclusiva."

Quello di Dubai è il secondo Palazzo Versace al mondo dopo quello in Australia, mentre un terzo Palazzo è previsto a Macao.