Tempo di lettura: 1 minuto

"hh1"A parte il genio musicale, pareva che Jimi Hendrix e Georg Frideric Handel avessero ben poco in comune. Il primo è il "re" indiscusso dei chitarristi rock mentre il secondo il compositore di riferimento del periodo barocco. Ma in realtà anche se in epoche diverse i due sono stati vicini di casa a Londra. E ora l’Handel House Trust vuole aprire di fianco alla casa museo del musicista tedesco naturalizzato inglese quella di Hendrix.

A partire dal 10 febbraio 2016 entrambe le abitazioni si potranno visitare ai numeri 23 e 25"hh2" di Brook Street, a Mayfair, nel cuore della capitale. La fondazione che porta il nome di Handel aveva usato fino a qualche tempo fa le stanze dove viveva Hendrix come un ufficio per il suo staff, ma poi ha deciso di condurre un restauro da 3 milioni di euro per riportarle come erano alla fine degli anni Sessanta, quando viveva lì il celebre rocker. Al loro interno si potranno ammirare una serie di oggetti a lui appartenuti, come la mitica chitarra acustica Epiphone FT79.