Tempo di lettura: 2 minuti

"r1"La compagnia aerea Ryanair attiverà nel 2016 in Puglia due nuovi collegamenti diretti: il Bari-Berlino, tre volte a settimana, e il Brindisi-Manchester, bisettimanale.

Le novità sono state presentate ieri da David O’Brien, chief commercial officer della compagnia irlandese, insieme con il direttore generale di Aeroporti di Puglia, Marco Franchini. Per festeggiare il lancio della nuova programmazione, la compagnia irlandese, di cui ricorrono i 30 anni, metterà in vendita 100mila posti con tariffe a partire da 19.99 euro, a tratta, già disponibili e prenotabili entro la mezzanotte del 15 ottobre. In vero, stando al sito della compagnia, il volo Bari-Berlino appare disponibile per un paio di settimane già a cominciare dal 2 novembre e sino alla fine dello stesso mese. Così, con le nuove rotte estive, da Bari saranno 20 in totale quelle assicurate. Il 2016, è stato annunciato, registrerà anche un incremento del volo diretto per Roma-Fiumicino che salirà a 3 volte al giorno. Ryanair, quindi, assicurerà dal capoluogo pugliese 128 voli settimanali stimando di arrivare a trasferire 2"r2" milioni di passeggeri nel 2016 e assicurando, così, 1500 posti di lavoro in loco durante l’anno.

A Brindisi, inoltre, ci saranno 12 rotte con un totale di 79 voli settimanali garantiti dalla compagnia. La stima di Ryanair sarà quella di trasferire 1,3 milioni di passeggeri nel 2016 dando 975 posti di lavoro in loco.

La compagnia ha anche annunciato che dal 2016 lavorerà per diminuire il gap della frequenza dei voli tra stagione invernale e quella estiva, annunciando anche l’arrivo delle nuove uniformi per gli equipaggi e dei nuovi interni dei boeing 737 della flotta.