Tempo di lettura: 4 minuti

"pa2"La poesia va compresa coi sensi. Quando ti tuffi in un lago l’elemento essenziale non è nuotare fino alla riva, ma stare lì, godere della sensazione dell’acqua. Non devi capire il lago in modo intellettuale. È un’esperienza che va al di là del pensiero. La poesia lenisce e incoraggia l’anima ad accettare il mistero"

J.Keats

Spesso la creatività è considerata una manifestazione improvvisa frutto di una vocazione istintiva di pochi, o di un unico momento di ispirazione passeggera, e non una attitudine naturale di tutti che può essere coltivata, sperimentata, espressa, favorendo l’ampliamento dei propri schemi abituali, attraverso innumerevoli porte d’accesso.

"Poesia In Azione" nasce per ampliare questo accesso alla creatività e seminare la poesia là dove meno ce la si aspetta, per far scendere la parola poetica dalle austere stanze dell’accademia ai retrobottega, ai garage, ai pub, per sfidare la noia mortale cui spesso si pensa quando si dice poesia e mettere insieme elementi apparentemente lontani fra loro come scienza, letteratura, azione, improvvisazione e ispirazione, e per far questo si serve di parola e musica e non solo."pa1"

"Poesia In Azione" è un progetto multidisciplinare e trasversale che si occupa in particolare di poesia, promozione, diffusione della lettura e di rappresentazioni improntate al coinvolgimento sensoriale e all’incontro. Vista, udito, gusto, olfatto, tatto: ogni senso è riattivato e stimolato grazie alla forza della poesia, che, da parola statica, inerte, relegata alla pagina scritta (come troppo spesso viene considerata), torna a essere materia viva, calda, formidabile strumento per risvegliare parti di noi troppo spesso e da troppo tempo sopite e per restituire all’ascoltatore un viaggio che ha la leggerezza dell’esperienza sensoriale e il peso che ciascuno vorrà dare alla propria sperimentazione.

Come scrive Kevin Roberts “credo fortemente che la cosa più importante che un adulto possa fare per un bambino, un leader per il suo popolo, un prodotto per chi lo possiede, "pa3"uno spettacolo per il suo pubblico, sia ispirare”. Come usare la poesia per farla arrivare e atterrare nell’ascolto profondo? Attraverso appunto la poesia in azione, un termine coniato e usato per tradurre il concetto che la poesia può essere un ingrediente trasformante fondamentale nella nostra vita di tutti i giorni, la nostra vita in azione. Durante i seminari, corsi e concerti, schegge di poesia riempiono l’aria creando diverse sollecitazioni per chi ascolta, incoraggiando i partecipanti a cogliere attraverso la poesia non solo la concretezza della quotidianità, ma il mistero delle piccole grandi cose della vita.

"Poesia In Azione" è composto da diverse attività:

  • concerti sensoriali dedicati all’intrattenimento in cui il pubblico viene coinvolto attivamente a partecipare e sperimentare. Sono incontri in cui parola musica e sensi si fondono e dialogano sullo stesso piano in maniera delicata e leggera. Questo format è attualmente in tour attraverso la formula "letto per letto", si offre lettura in cambio di ospitalità;
  • seminari e corsi di accesso alla creatività personale e di ricerca della propria voce. È rivolto a chi si vuole misurare con la lettura a voce alta, per sperimentare la propria voce anche con l’uso del microfono. Per chi vuole viaggiare e far viaggiare attraverso la propria voce e le parole del testo scritto;
  • clessidra, un gioco di azione urbana per grandi e bambini, in cui ogni mese c’è una parola, uguale per tutte le scuole e città, di cui ci si prende cura. Durante questo pic-nic letterario espressivo, i partecipanti in cerchio presentano la propria soggettiva interpretazione di quella parola che può essere rappresentata con un brano in prosa o una poesia di un autore, una canzone, un’immagine, una musica. Al momento sono 8 le città coinvolte: Bari, Bitritto, Cava de’Tirreni (SA), Larino (CB), Acquaviva delle fonti (BA), Maglie (LE), Matera; Prato;
  • presentazioni di libri
  • poetry slam, gara in cui diversi poeti, si sfidano in pubblico leggendo o recitando i propri versi. Esiste una lega nazionale, la LIPS, e il rappresentante dell’area sud è di "Poesia In Azione";
  • la collana Poesia in azione di libri sensoriali e libretti (i semi) per seminare la poesia ovunque, grazie alla SECOP edizioni di Corato. Sono pubblicazioni nap, realizzate ad emissioni compensate grazie alla sponsorizzazione di DO-it systems di Torino, http://www.doit-systems.it, che crede nel valore del sostegno che l’imprenditoria può dare alla cultura e si occupa di integrazione di sistemi informatici per il calcolo ad alte prestazioni.

"Poesia In Azione" nasce nel 2005 da un’idea di Silvana Kühtz, barese, dalla formazione"pa6" scientifica e umanistica, laureata al Politecnico di Bari, con un dottorato britannico all’Imperial College, formatasi in UK, Usa e Italia sui temi della comunicazione e della performance attoriale. Ha un Master di Comunicazione integrata, è docente all’Università della Basilicata, a Matera, nel dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo. Silvana Kühtz ha vinto nel 2014 il premio salernitano Alfonso Gatto per la poesia, alla sua trentesima edizione, con una silloge inedita "30 Giorni una Terra e una Casa", pubblicata poi dall’editore Campanotto di Udine. Da dicembre 2014 è curatrice di una collana nap (non a pagamento) di "Poesia in Azione" (con la casa editrice SECOP).