Tempo di lettura: 2 minuti

"mi1"Con la particolare unione di software, hardware e servizi cloud, architetti, ingegneri e designer potranno progettare in tre dimensioni con una speciale penna 3D e guardare le creazioni direttamente sul visore che indosseranno. E’ Mindesk nata a Bari in Puglia da Gabriele Sorrento, una delle dieci start up selezionate – tra le 100 pervenute – per la finale della quarta edizione di ItCup, la competizione dedicata alle "idee imprenditoriali innovative" organizzata da Registro.it l’anagrafe dei domini italiani gestita dall’Istituto di Informatica e telematica del CNR di Pisa.

Mindesk è una piattaforma integrata che estende le potenzialità degli attuali CAD in commercio e da la possibilità di creare e visualizzare progetti in realtà virtuale, insieme alla possibilità di collaborazione in tempo reale con altri utenti al fine di rendere il lavoro partecipato. La compatibilità con le moderne stampanti 3D completa un prodotto dall’appeal futuristico.

Il team di Mindesk parteciperà a un percorso di mentorship organizzato dalla gara ItCup di Registro.it del Cnr di Pisa con esperti del settore startup e imprese innovative. Dopo questa fase solo 5 saranno i finalisti che si contenderanno il primo premio il 9 ottobre nell’ambito della quinta edizione di Internet Festival a Pisa. In palio un viaggio a San Francisco e l’iscrizione alla Startup School di"mindesk"
Mind The Bridge (premio offerto dalla Fondazione Denoth) e una consulenza
di comunicazione sul visual storytelling offerta da iDNA. Novità per il 2015 è invece la partnership con B-ventures, l’acceleratore di startup tecnologiche di Buongiorno. B-ventures metterà in palio per una delle finaliste di ItCup Registro.it un assegno da 4.000 euro.

Media partner confermato dell’evento è Startupitalia, la piattaforma dedicata al mondo della startup italiane. Mindesk ha già ricevuto un premio in Puglia dedicato alle Start Up.

www.itcupregistro.it/it/startup-finaliste-itcup-2015

www.nic.it