Tempo di lettura: 4 minuti

"f1"L’edizione 2015 del FARM FESTIVAL riparte dal meglio della musica indipendente, dando spazio a band italiane e incrociando la strada del suono internazionale. Headliner della manifestazione saranno i FACTORY FLOOR, JAAKKO EINO KALEVI e OMOSUMO. Tre giornate, due palchi, 24 live act e una serie di meeting e workshop si terranno dall’11 al 13 agosto nella splendida dimensione della Masseria Papaperta di Alberobello.

Il FARM è un festival realizzato da Piccola Bottega Popolare in rete con numerose realtà del settore. Un evento attento all’eco-sostenibilità, alla promozione dei talenti, al food e all’aggregazione giovanile, che pone particolare attenzione alle arti visive, alla danza contemporanea e alle installazioni multimediali.

Esplorare la nuova migliore musica, partendo dalla Puglia, passando dalla scena nazionale, per arrivare alle nuove realtà europee. Il FARM Festival porta sul suo palco principale gli inglesi Factory Floor per la loro unica data italiana del 2015, dando spazio alla formazione che ha riportato tra le nuove generazioni il sound di band leggendarie "f2"come i Cabaret Voltaire. Un vero evento di altissimo livello, per una band che conta fra le sue collaborazioni artisti del calibro di Stephen Morris (Joy Division, New Order), Chris Carter (Throbbing Gristle) e Mark Stewart (Pop Group).

Sempre sul main stage, la prima nazionale per il talento finlandese Jaakko Eino Kalevi, rivelazione europea col suo nuovissimo album che è stato definito "una gemma" (Mojo), "la colonna sonora ideale per l’estate" (Times) e "grandiosamente diverso" (Mixmag). Terzo headliner sarà il gruppo degli Omosumo, un trio che incrocia indie-rock, echi afro-beat e substrato elettronico: un mix di pop ed elettronica, suonato con l’attitudine di una rock’n’roll band negli anni d’oro del flower power.

"f3"Il secondo palco del FARM festival compie un viaggio nella sub-cultura musicale, per un’alchimia di immagini e suoni in cui DJ e Visual si alterneranno in tre giorni tutti da ballare. Un palco curato dal collettivo Andergraund, che quest’anno collabora con Bari Hip Hop Metro, con Kode_1 e con la piattaforma RecBox, dove si esibiranno artisti come Rais, Pogo DB, Keedoman, Sgamo e Mars. Ma il FARM riserva inoltre particolare attenzione anche ad altre forme d’arte, dall’illustrazione con il collettivo Fatti di China alla danza contemporanea della Compagnia Eleina D, dal cinema con Nocicortinfestival alla fotografia con artisti emergenti del territorio.

Il FARM Festival è parte della Rete dei Festival Social Sounds, basata su principi di responsabilità sociale ed etica. Ogni singolo Festival della rete di festival ‘Social Sounds’ si impegna per avviare attitudini e circoli virtuosi che promuovano non solo un positivo "f4"cambiamento e ripensamento culturale ma che anche educhino la comunità alla cultura del bene comune, ai valori della promozione dei giovani, della cultura del territorio, della partecipazione e della cittadinanza attiva.  La volontà è quella di unire l’alto livello della proposta culturale ad azioni che rendano gli eventi anche un luogo per l’attuazione di pratiche sperimentali dove la musica funga da veicolo per lo sviluppo e la diffusione di una coscienza sociale più eticamente attenta.

 

PROGRAMMA

 

MAIN STAGE

11 agosto

OMOSUMO

BAMBOO

MOUSTACHE PRAWN

THE PIER

CAMBIO DI ROTTA

12 agosto

JAAKKO EINO KALEVI

JOYCUT

SOFIA BRUNETTA

FLOWERS OR RAZORWIRE

ACQUASUMARTE

13 agosto

FACTORY FLOOR

FABRYKA

HEADTOHEAD

LELAND DID IT

THE ROOTS COORPORAL

 ANDERGRAUND STAGE

Visual by MICIO

 

11 agosto

RAIS

POGO DB

 

12 agosto

KEEDOMAN

MISTA P

ANTONELLO GENTILE

13 agosto

RAIS

SGAMO & CARLO MALITO

MARS