Tempo di lettura: 2 minuti

"p1"I giovani cantanti del dipartimento barocco dell’Accademia Rodolfo Celletti” eseguiranno, in forma laboratoriale e semiscenica, questa sera alle ore 21:00, nel chiostro di San Domenico, “L’incoronazione di Poppea” di Claudio Monteverdi in occasione del 41° Festival della Valle d’Itria (15 luglio – 4 agosto Martina Franca). Considerata una delle pagine monumentali del repertorio seicentesco, tra i massimi capolavori della storia del teatro musicale di tutti i tempi, sarà curata e ridotta drammaturgicamente da Gianmaria Aliverta.

Antonio Greco, coordinatore musicale e docente di riferimento del repertorio antico a Martina Franca, guiderà dal cembalo un piccolo ensemble di strumenti originali, Cremona Antiqua, per la prima volta al Festival in formazione rigorosamente filologica."p2" Raffaele Montesano, da anni anima della direzione tecnica del Festival, curerà le scene, ad Alessio Rosati è affidato il progetto costumi. L’opera è realizzata in collaborazione con il Festival Ritratti 2015 e sarà successivamente rappresentata ancora a Martina Franca il 18 e 29 luglio,  il 17 a Monopoli e il 26 luglio a Cisternino.

 

Dramma in musica Libretto di Gian Francesco Busenello

Poppea QUITERIA MUÑOZ INGLADA

Nerone SHAKED BAR

Ottavia ANNA BESSI

Ottone FRANCESCA SARTORATO

Seneca NICOLÒ DONINI

Drusilla TAL GANOR

Arnalta ILHAM NAZAROV

Nutrice GIAMPIERO CICINO

Maestro concertatore e direttore d’orchestra ANTONIO GRECO

Riduzione drammaturgica e realizzazione semiscenica GIANMARIA ALIVERTA

Scene RAFFAELE MONTESANO

Costumi ALESSIO ROSATI

Ensemble di strumenti originali “Cremona Antiqua”