Tempo di lettura: 1 minuto

"j1"Che il prosciutto spagnolo sia un prodotto alimentare d’eccellenza non ci sono dubbi, in molti sono a riconoscergli un primato in campo internazionale e trattandosi  di una vera e propria prelibatezza, esaltata nei menù di tutti i ristoranti ad alto target continua la sua opera di divulgazione fuori dai suoi confini nazionali. Per la prima volta in Puglia ci sarà una dimostrazione del maestro cortador Carlitos Ibrahim che sarà per l’occasione a Bari il prossimo 27 aprile, nella Braceria “da Onofrio” (via Matarrese 4/E). Il maestro Carlitos effettuerà un saggio professionale con una lezione di taglio del prosciutto “Jamones Blàzquez”, fornendo suggerimenti e "j2"consigli a quanti vorranno cimentarsi nella non facile impresa di "tagliare" a mano un prosciutto nel modo più giusto perché non se ne disperda il sapore, infatti parte della bontà dello Jamones è proprio quella nell’accreditare al taglio maggiore profumo e bontà. L’iniziativa si avvale dell’apporto di Longino & Cardenal e di Unconventional s.r.l.u.p., qualità nella ristorazione.