Tempo di lettura: 1 minuto

"ka"Oggi a Bari presso il Kabuki  (Piazzetta Frati Cappuccini, 1– nei pressi della Facoltà di Giurisprudenza), la serata Bug vedrà protagonisti Mgv Experience, dietro il cui nome si celano Mimmo Campanale (batteria), Gaetano Partipilo (sax) e Vito Di Modugno (hammond), che in una sorta di racconto scandito al ritmo di soul jazz e jazz funk faranno assaporare al pubblico le atmosfere dei club newyorkesi, vissute direttamente dal trio durante le innumerevoli esperienze discografiche e su svariati palchi americani e non solo.

Prima e dopo il concerto, le abili mani dei dj della crew Black Vibrations manipoleranno soul, funk, rap, bossa, latin e afro rhythms per animare la dancefloor.

Bug , acronimo di Black Urban Grooves , è un’associazione costituita da Vito Santamato, Sergio Ventricelli, Vincenzo Altini, Claudio Amoruso, Simone Serino, uniti dall’intento di far ascoltare nuove contaminazioni della musica nera e riscoprire i classici del funk e del soul. Dal 2010 Bug ha proposto in location differenti artisti nazionali e internazionali rappresentativi delle diverse ramificazioni della musica nera, tra cui Grandmaster Flash, Ronny Jordan, Afrika Bambaataa, Sandra St Victor, Hannah Williams, Bobbito Garcia, Ben Westbeech, Mo’ Horizons. Per informazioni visitare il sito www.bugmusic.org.