Tempo di lettura: 2 minuti

L’associazione culturale Teatro Osservatorio di Bari (via Trento, 12) ospiterà sabato 7 e domenica 8 febbraio la compagnia LSDTeatro, che sarà in scena con “Ego in Perché restare?”. Una tragironia che, con spirito arguto e sarcastico, attraverso un raffinato gioco di parole, riesce a far sorridere lo spettatore con un pizzico di amarezza, evocando immagini e situazioni in cui facilmente possa immedesimarsi e ritrovare se stesso. L’ “Ego” di Enrico Caruso, regista, autore e attore, è un “Io” in cui chiunque possa riconoscersi, alle prese con le sfumature tragiche e comiche di cui si tinge l’esistenza quotidiana di ognuno di noi. Ad esser portato in scena, in una dimensione teatrale in cui cala la quarta parete, è il monologo di un personaggio che si confessa e confronta direttamente con lo spettatore che ha dinanzi a sé in una funambolica giostra di parole, cercate in rima, in cui vorticano e volteggiano personaggi, mondi, paesaggi, sentimenti e passioni richiamati in causa dal vissuto di un “Ego” alle prese con i dubbi e le contraddizioni della società in cui cerca posto. “Le parole sono accostate non per descrivere ma per evocare immagini e concetti nascosti in fondo all’Io – afferma la compagnia LSDTeatro – la comicità è involontaria, semplice e semplicemente tragica, come lo è la Vita Vera. La lieve cadenza pugliese di Ego ricostruisce per il suo racconto l’ambito meridionale, perché non c’è Storia che possa accadere in luoghi anonimi o imprecisati; però ogni luogo è universale. La poetica di Ego è tutta in questa sua unica ed ermetica considerazione un paradigma universale”. In scena, a fianco di Enrico Caruso (nei panni di Ego), la splendida presenza di Lorena Pasotti (attrice e cantante) che interviene a scandire il tempo dello spettacolo con magnifici intermezzi canori.

Musiche e testi di Enrico Caruso.

Costumi e trucco di Lorena Pasotti a cura di Tiziana Basili.

Per ulteriori info consultare il link ufficiale:

https://www.facebook.com/events/800109873358963/?ref_newsfeed_story_type=regular