Tempo di lettura: 2 minuti

"Tiziana-Loconsole-3""A volte i sogni si realizzano. Bisogna non arrendersi mai e crederci forte forte forte". E’ Tiziana Loconsole a dirlo, ballerina professionista barese dal sorriso solare, è lei la sorpresa della puntata del 23 gennaio per la più nota show woman italiana, Raffaella Carrà, nel suo nuovo talent in prima serata "Forte Forte Forte" che firma assieme a Sergio Japino, ricreando, questa volta solo nel lavoro, una premiata ditta della televisione italiana. Innegabile la somiglianza con l’adorata Raffaella, anche per via di un caschetto biondo, e per le coreografie studiate dalla giovane barese in ogni passo dei più grandi successi della Carrà. Nel programma Tiziana mette in campo le sue doti tersicoree e canore, conquistando i tre "Forte Forte Forte" necessari per accedere all’altra puntata, assegnatele dalla platea dei giudici composta da Raffaella Carrà, Asia Argento, Joaquin Cortes e Philipp Plein. L’obiettivo del talent show è quello di trovare la showgirl o lo showman del futuro. In palio c’è un contratto con la Rai per la prossima stagione televisiva. Tiziana che, cresciuta a ritmo di "Ballo Ballo",  o di "A far l’amore cominica tu",  successi planetari della Raffa nazionale, studia danza classica modern-jazz e hip hop da quando era bambina, perfezionando la sua tecnica con maestri di fama internazionale, ora insegna danza presso la scuola di ballo "Palcoscenico" di Bari, con uno sguardo però sempre rivolto al piccolo schermo e alla sua beniamina di cui è fan oltre che emula. Una sorpresa per Raffaella ma anche per la giovane barese che ha coronato il suo sogno dopo fatica e impegno, grazie anche ad una grande passione per il mondo dello spettacolo. L’hanno caratterizzata nel suo excursus artistico esperienze sempre di alto profilo tangenti anche il mondo del cinema e del musical. Recentemente si è cimentata come attrice nel film del regista barese Giovanni Aloisio, "La signora delle dodici notti", cortometraggio dal sapore horror, vincitore di numerosi premi anche internazionali, ispirato ai cult di Dario Argento. Quest’estate l’abbiamo vista come ballerina a fianco di Savino Zaba, noto conduttore Rai, nel suo tour di  "Canto…anche se sono stonato", un progetto teatral-musicale  che strizzava l’occhio allo swing dei grandi crooner. Grinta, professionalità e un sorriso accattivante sono le sue carte vincenti tali da averle consentito l’accesso alla prossima puntata. L’obiettivo del programma è quello di trovare la showgirl o lo showman del futuro. In palio c’è un contratto con la Rai per la prossima stagione televisiva. I candidati che si sono presentati alle selezioni sono 100, devono dimostrare di saper ballare, cantare e intrattenere e Tiziana ha convinto pubblico e giudici, conquistandosi il pass per la celebrità.