Tempo di lettura: 2 minuti

"camera133a"Contro ogni forma di crisi e sfatando il mito del “settimo anno”, torna, più carico e in forma che mai, il prossimo 5 gennaio 2015 nello splendido scenario del Teatro Petruzzelli di Bari il Festival nazionale di musica emergente “Premio Mimmo Bucci”.

La manifestazione è organizzata da Radiosoundcity Network (www.radiosoundcity.net), l’Associazione Smart X Mimmo Bucci e l’associazione di promozione sociale Sound City Group.

L’evento musicale, ormai diventato un appuntamento immancabile per la città di Bari, è un momento per ricordare Mimmo Bucci, non solo frontman della cover band La Combriccola di Vasco, ma soprattutto cantautore, con ben quattro cd all’attivo (l’ultimo uscito dopo la sua morte, avvenuta il 15 maggio del 2007). Il Festival è, soprattutto, un’occasione per i giovani artisti italiani di far sentire la loro voce e di emergere nel panorama musicale nazionale.

Alla finale del Premio, la cui direzione artistica è affidata a Francesco Loconsole, editore di Radiosoundcity Network, accederanno otto finalisti: Nabel, Cambio di Rotta, Pierfrancesco Esposito, Monòdia, Dario ei Meridionali, Camera 133, Olga & The GangBand e Stefano Sportelli. Saranno giudicati da una giuria di esperti, formata da giornalisti, critici musicali, produttori. Al primo classificato un premio in denaro, offerto dalla famiglia Bucci, oltre a un trofeo; al secondo e terzo classificato andrà invece una targa. Diversi gli ospiti che si alterneranno sul palco dello Petruzzelli: dai Bari Jungle Brothers, ,un collettivo urbano che fa rap, al musicista Antonello Vannucci, alla cantautrice Pia Tuccitto, che ha scritto brani di successo per artisti come Vasco Rossi, Patty Pravo, Irene Grandi, che sarà accompagnata da Rosario Le Piane. Guest star della serata Stef Burns League con Vince Pàstano. A presentare la serata Giuliano Giuliani. L’evento é patrocinato dal Comune di Bari.

Infotel: 3496191968.