Tempo di lettura: 2 minuti

"fucacoste"E’ ufficiale il programma di “Fucacoste e cocce priatorje”, la notte dei falò e delle zucche che si svolge a Orsara di Puglia ogni 1 novembre. Gli info point saranno attivi dalle ore 10 in Piazza San Pietro. Dalle 10.30, il via ai giochi dedicati ai bambini. Alle ore 11, il Cortile di Palazzo Baronale ospiterà una dimostrazione di tiro con l’arco. Le visite guidate all’Abbazia e alla Grotta dell’Angelo inizieranno alle ore 11 e proseguiranno anche nel pomeriggio. Alle 15.30, nel Centro Visite di Largo San Michele, è prevista l’apertura del laboratorio per la lavorazione delle zucche. Le sculture realizzate nel laboratorio parteciperanno al concorso per “La zucca più bella”. Alle ore 18.30, mangiafuoco e artisti di strada attraverseranno il paese. Il momento più suggestivo arriverà alle ore 19, quando i rintocchi della campana della Chiesa Madre daranno il via all’accensione dei falò. Quando il paese sarà illuminato dalle fiamme, in via Madonna della Neve comincerà lo spettacolo “Arte di fuoco”. Alle ore 20, centinaia di zucche dalle sembianze umane saranno esposte lungo un percorso che permetterà di ammirare le creazioni più fantasiose. Alle ore 20.30 cominceranno gli spettacoli musicali itineranti con Holladura Street Band e Paranza d’o lione. Gran finale in via Madonna della neve con il concerto dei Tarantula Garganica.

ARRIVARE PRIMA PER GODERSI LO SPETTACOLO. Per godersi appieno l’evento, è importante essere in paese già del mattino dell’1 novembre o anche prima, in modo da fare il proprio ingresso nel borgo prima che lo stesso sia chiuso al transito delle automobili per motivi di sicurezza: di solito accade attorno alle ore 21, l’anno scorso ancora prima. Arrivare dal mattino o nel primo pomeriggio, inoltre, permette di vivere la vera e propria trasformazione del paese man mano che si avvicina il tramonto. #QUINONèHALLOWEEN. La notte dei Fucacoste è quella che va dalla sera dell’1 novembre all’alba del giorno seguente. Molti si confondono, immaginando si tratti di Halloween: niente di più sbagliato. Sui social sarà lanciato l’hashtag #quinonèhalloween. La notte dei falò è diversa non solo nei significati e nello spirito che la caratterizzano ma anche per ciò che attiene al momento in cui si celebra: halloween si svolge la notte del 31 ottobre, la notte dei fucacoste, invece, va in scena 24 ore dopo. Gli eventi di “Fucacoste e cocce priatorje” sono organizzati dal Comune di Orsara di Puglia in collaborazione con: Consulta Giovanile, Pro Loco, Polisportiva Ursaria e Acao. Le manifestazioni del 1° novembre orsarese sono patrocinate da Regione Puglia, Promodaunia e Gal Meridaunia. L’associazione e web radio “Colpo in canna” di Bovino (Fg) seguirà in diretta la notte dei falò e delle zucche con interviste e approfondimenti. La pagina facebook di Io amo i Monti Dauni posterà foto e video dei “Fucacoste” per tutta la notte.

Info: www.comune.orsaradipuglia.fg.it
www.facebook.com/pages/Io-amo-i-Monti-Dauni/221985021279138?ref=hl