Tempo di lettura: 1 minuto

"devidrussell1"E’ David O.Russell l’Italian-American Icon 2014: il riconoscimento al 56enne regista newyorkese di film come American Hustle e Il Lato Positivo, dalle origini lucane, sarà consegnato il 30 dicembre a Capri, Hollywood che lo omaggerà nel corso della 19esima edizione con una retrospettiva (26 dicembre-2 gennaio).

Russell, che nel 2015 dirigerà un biopic su Joy Mangano, l’inventrice della scopa Mop, mamma single di Long Island protagonista di un autentico sogno americano (che avrà il volto della sua musa Jennifer Lawrence) , è molto legato all’Italia. Il riconoscimento è stato annunciato dal produttore del festival Pascal Vicedomini in occasione del Columbus day che è celebrato oggi a New York con la tradizionale parata.

«I nonni materni, Frank Muzio e Philomena Brancata, provenivano da Craco e Ferrandina, comuni in provincia di Matera, città visitata spesso anche dal padre del regista, Bernard, che parla l’italiano, è stato manager della "Simon & Schuster" nota casa editrice statunitense e che lo accompagnerà anche a Capri – racconta Vicedomini – Russell ha più volte dichiarato di dover molto al suo sangue italiano dal punto di vista della creatività ed è da sempre amico del nostro festival che lo scorso anno lo insignì a Roma con il ‘Capri Master of Cinematic Art’. Questo premio si affianca all’Italian Icon recentemente consegnato a Franca Sozzani dal presidente dell’ICE Riccardo Monti».

Capri,Hollywood ha il sostegno del Ministero per i Beni e per le Attività Culturali (D.G Cinema), della Regione Campania (Assessorato Turismo e Beni Culturali) con città di Capri e comune di Anacapri.