Tempo di lettura: 1 minuto

"download"Oltre 100 giorni a disposizione dei visitatori di Palazzo Pitti per ammirare dal vivo alcuni meravigliosi costumi di scena ideati dal costumista Piero Tosi, nato a Sesto Fiorentino 87 anni fa e destinatario quest’anno di un Oscar onorario alla carriera con la seguente motivazione "Piero Tosi, un visionario i cui incomparabili costumi superano il tempo facendo vivere l’arte nei film".

Dal 30 settembre all’11 gennaio 2015 una selezione di suoi costumi di scena costituiranno la mostra "Omaggio al maestro Piero Tosi. L’arte dei costumi di scena dalla Donazione Tirelli" allestita nella Sala da ballo della Galleria del Costume, a Palazzo Pitti; tra essi anche due costumi indossati da Maria Callas (Medea) e Romy Schneider (Sissi).
La presentazione della mostra avverrà durante la conferenza stampa di stamattina, nella Galleria del Costume di Palazzo Pitti. Saranno presenti Cristina Acidini (soprintendente per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze), Caterina Chiarelli (direttrice della Galleria del Costume), Dino Trappetti (presidente Tirelli Costumi), Carlo Sisi (già direttore della Galleria del Costume) e Moreno Bucci (curatore dell’Archivio Storico del Maggio Musicale Fiorentino).