Tempo di lettura: 1 minuto

Nuovi smartphone a prezzi ‘democraticì che puntano sulle immagini e promettono ‘selfiè con grandangolo. Queste le novità di Microsoft a Berlino, alla vigilia dell’apertura della Fiera elettronica Ifa. L’azienda arricchisce la linea Lumia – quella dei dispositivi ‘mobilè con Nokia – con due nuovi modelli, Lumia 830 e Lumia 735. Sono equipaggiati con Windows Phone 8.1, caratteristiche da cellulari di fascia alta ma a prezzi contenuti, filosofia che l’azienda ha messo in campo da tempo.

In particolare il Lumia 830 ha una struttura sottile, stabilizzatore ottico dell’immagine e tecnologia ‘imaging PureView’ per foto in altissima qualità e definizione. Il lancio a livello mondiale è previsto per questo mese al prezzo poco al di sopra dei 300 euro. Con il Lumia 735 gli appassionati dei selfie avranno un’arma in più: la fotocamera anteriore con grandangolo, ideale anche per effettuare chiamate via Skype. Anche questo arriverà nel mese di settembre, a poco più di 200 euro.

Oltre ai dispositivi, arriva anche un aggiornamento software. E’ Lumia Denim che potenzia le funzioni ‘Camerà con più velocità nel catturare immagini e definizione. Microsoft lancia novità anche sul fronte accessori: arriva Wireless Charging Plate DT-903, una base di ricarica per dispositivi che avvisa quando è necessario ricaricare inviando notifiche luminose; e Screen-Sharing per i dispositivi Lumia HD-10 che permette di visualizzare qualsiasi contenuto dello smartphone su uno schermo abilitato HDMI, dai ricordi in compagnia di amici alle presentazioni al lavoro.

Microsoft Devices è il ramo dell’azienda di Redmond che ha acquisito la divisione telefoni di Nokia.