Tempo di lettura: 1 minuto

"renzoarbore1"Ci saranno anche Ale e Franz e il duo Antonio Rezza-Flavia Mastrella alla decima edizione del Premio Apollonio, prevista per il prossimo 27 giugno presso il Chiostro del Rettorato dell’Università del Salento, a Lecce, e condotta come sempre dall’attore e presentatore Neri Marcorè, che quest’anno premierà lo showman Renzo Arbore.

Protagonisti sul palco del Premio, inoltre, il cantante Luca Barbarossa e la sua band, nonchè altri ospiti che – assicurano gli organizzatori – "renderanno alquanto frizzante, come sempre, la serata".

L’evento, ideato e realizzato dagli imprenditori Marcello e Massimiliano Apollonio, ha come obiettivo, l’omaggio alle personalità pugliesi che, grazie al loro talento espresso con il giornalismo, con la musica, con la letteratura, con il cinema o in altri ambiti culturali, abbiano varcato per fama i confini nazionali e internazionali, contribuendo a dare lustro al territorio regionale. "Il riconoscimento intende così rappresentare un omaggio alla terra di Puglia e al Salento e alla storia della cantina Apollonio (fatta di rituali che cercano, nella loro ripetitività, una nuova perfezione), e alle tre generazioni che hanno preceduto i fratelli Apollonio in questa avventura, contribuendo al successo a livello nazionale e internazionale dei loro vini".

Le scorse edizioni del Premio hanno visto tra gli altri la presenza di personaggi del panorama dello spettacolo e della cultura italiani come Franco Battiato, Serena Dandini, Lillo e Greg, Francesca Reggiani, il Trio Medusa, Giovanni Vergassola, Max Paiella, Andrea Perroni, Catena Fiorello, Erica Mou, Simone Colombari, Corrado Nuzzo, Maria De Biase, Alessandro Quarta e Roy Paci.