Tempo di lettura: 2 minuti

"pagliacci"E’ avvenuta ieri mattina nel Foyer del Teatro Petruzzelli la conferenza stampa di presentazione di ‘Pagliacci’ di Ruggero Leoncavallo, per la regia di Marco Bellocchio, che andrà in scena mercoledì 21 maggio alle 20.30.

“La produzione di questa magnifica opera -afferma il sovrintendente Massimo Biscardi- sia per quanto riguarda le spese sia per l’opera, è interamente del Teatro Petruzzelli. Siamo, dunque, maggiormente fieri di ospitare Pagliacci, di poter godere della regia di Marco Bellocchio e della bravura di tutti i protagonisti”.

Sul podio dell’Orchestra del Teatro i maestri Paolo Carignani (21,22,23,25,27,28 maggio) e Giuseppe La Malfa (24,29 maggio). Il maestro del Coro sarà Franco Sebastiani, invece maestro del Coro di Voci Bianche all’Ottava sarà Emanuela Aymone.

“Vorrei manifestare l’emozione di essere tornato in Italia -ha detto il maestro Carignani- per lavorare a questa opera. Porto in scena le esperienze acquisite durante il peregrinare all’estero, riscoprendo l’Italia e soprattutto la bellezza del Teatro Petruzzelli.
Il lavoro, poi, con Marco Bellocchio è stimolante, sono contento che non venga dal teatro in modo tale che sia tutto innovativo e non routinario.
Abbiamo -ha aggiunto- due gruppi di cantanti, due cast con caratteristiche molto diverse quindi è il caso di seguirli entrambi”.

Presente durante la conferenza anche il maestro Marco Bellocchio: “Sento una grande responsabilità -ci racconta- ma anche una certa libertà perché essendo regista di cinema ho potuto sperimentarmi nel teatro.
Questa regia -continua- nasce da un idea di fare un film su Pagliacci, di ambientare il tutto in un carcere all’interno del quale doveva essere messo in scena l’opera, ma questo film non si è mai fatto.
Quindi questa è una grande occasione e l’idea di ambientare la scena in un luogo di ‘pena’ è rimasta se pur con scene tipiche del teatro”.

A dar vita all’opera: nel ruolo di Nedda, Maria Katzarava (21, 23, 25, 28 maggio)e Sofia Soloviy (22, 24, 27, 29 maggio), in quello di Canio, Stuart Neill (21, 23, 25, 28 maggio) e Yusif Eyvazov (22, 24, 27, 29 maggio), il personaggio di Tonio sarà interpretato da Alberto Gazale (21, 23, 25, 28 maggio) e da Elia Fabbian (22, 24, 27, 29 maggio), canteranno Peppe, Frnacesco Marsiglia (21, 23, 25, 28 maggio) ed Emanuele D’Aguanno (22, 24, 27, 29 maggio) il personaggio di Silvio sarà interpretato da Dario Solari (21, 23, 25, 28 maggio) e Marcello Rosiello (22, 24, 27, 29 maggio).

In occasione della rappresentazione, nell’ambito della rassegna ‘Lezioni d’Opera’, domenica 18 maggio alle 11.00, nel foyer del Petruzzelli, il musicologo Giovanni Bietti terrà un guida all’ascolto intitolata ‘Pagliacci e il teatro nel teatro’.

In replica giovedì 22 maggio  alle 20.30, venerdì 23 alle 20.30, (turno B), sabato 24 alle 17.00, domenica 25 alle 17.00(turno C), martedì 27 alle 20.30, mercoledì 28 alle 20.30 e giovedì 29 maggio alle 20.30.