Tempo di lettura: 2 minuti

"BUONA-PUGLIA"
Buona Puglia è l’associazione che riunisce dal 2004 i migliori ristoranti della nostra splendida Regione, dal Gargano al Salento.

I ristoranti aderenti a Buona Puglia operano quindi da quasi 10 anni per far conoscere il buono e il bello della Puglia: GUSTO DA VISITARE è infatti lo slogan che da un decennio diffondono in Puglia, ma ovviamente anche nel resto d’Italia e all’estero… organizzando eventi enogatronomici, serate promozionali per i prodotti e la cucina della regione Puglia, producendo magazine diffusi in fiere turistiche ed enogastronomiche in Italia e all’Estero (dalla Bit di Milano, al Vinitaly di Verona, dalla Dolce Vita di Londra a fiere turistiche in Praga, Parigi, Berlino e nel resto d’Europa).

Il 17 marzo si sono rinnovate le cariche sociali, con una squadra che è già al lavoro.

Questo è un momento straordinariamente positivo per la nostra enogastronomia che può diventare seriamente la locomotiva economica dell’intera Regione Puglia specie quando viaggia a braccetto del turismo e dell’agroalimentare di qualità. Ci sono molte sfide davanti a noi anche perché non bisogna sottacere una crisi del settore a tratti profonda, che non va trascurata nè ignorata:

Buona Puglia  vuole fare comunque ancora della qualità, dell’eccellenza e della ricerca continua l’arma per rimanere competitivi e superare questo momento difficile anche per la nostra economia.

Per prima cosa abbiamo già stabilito di aggrgare a noi un folto gruppo di giovani ristoratori e chef, selezionati nell’ultimo anno, oltre ad eccellenze nel campo dell’ospitalità di charme, senza trascurare infine tutto quel patrimonio di aziende agroalimentari che fanno la qualità del prodotto “Puglia”: la Buona Puglia per l’appunto!!

Selezioneremo infatti da subito, già nei  prossimi giorni, invitandoli a far parte della nostra rete, anche produttori di vino, olio, formaggi, verdure, carni e altri prodotti come pane biscotti frutta secca e quant’altro di straordinario in Puglia si produce.

Questo paniere sarà determinante per lo sviluppo futuro di questo nostro progetto aggregativo: abbiamo infatti stabilito che il nuovo consiglio direttivo sarà nominato dopo l’ingresso dei nuovi soci, entro un mese, in modo da poter condividere con queste nuove energie tutto lo sviluppo futuro.

Quello che immaginiamo è un triangolo d’oro tra ristorazione di qualità, ospitalità di charme e prodotti agroalimentari, per questo abbiamo già in serbo diverse attività e azioni concrete per consentire ancor di più alla nostra Regione di esser appetibile per turisti e gourmet: il nostro è un progetto basato sulle eccellenze, che non sono “solo” una nicchia, ma rappresentano un solido riferimento in grado di trainare tutto il settore.

Buona Puglia attraverso mirate azioni di marketing sarà il motore pulsante di iniziative che vogliono sottolineare ancora con maggior forza l’immagine di regione votata alla qualità, facendosi soggetto centrale per l’organizzazione di viaggi a tema enogastronomico con tour in ristoranti produttori tipici e cantine di eccellenza, favorirà la nascita di attività volte a far crescere la cultura del prodotto Pugliese (dal Pane al Formaggio all’Olio al Vino) con serate a tema nei locali affiliati, con corsi di cucina, con presentazioni del modello agroalimentare pugliese nelle fiere di settore sia per privati che per i nostri enti pubblici: per questo selezioneremo solo il meglio oggi presente in Puglia in ogni settore.

Da ieri siamo già al lavoro……. presto i nuovi dettagli!!”