Tempo di lettura: 2 minuti

"Cattedrale_6"
Il 28 febbraio, a cura della compagnia teatrale Sans-Papiers Artisti Associati andrà in scena il musical “Cattedrale” tratto dal Gobbo di Notre Dame di Victor Hugo. Parte dei fondi andranno in beneficenza per il grande progetto dell’associazione A.GE.B.E.O. e amici di Vincenzo Onlus, impegnata nell’aiuto alle famiglie con bambini colpiti da leucemia infantile.

Spettacolo e Solidarietà saranno ancora una volta uniti al Palatour di Bitritto: il 28 febbraio andrà in scena il  musical della Sans-Papiers Artisti Associati “Cattedrale”, tratto dall’originale Il Gobbo di Notre Dame di Victor Hugo.

Ben due gli appuntamenti previsti dalla compagnia Sans-Papiers, che dal 2006 porta in scena i suoi spettacoli in teatri, scuole, auditorium, anfiteatri, piazze storiche e in villaggi turistici attrezzati per gli spettacoli dal vivo: uno al mattino (alle ore 10.00), per gli studenti delle scuole di Brindisi (previsti già oltre 5  pullman da Brindisi e provincia) e uno serale (ore 20.30), aperto al pubblico.

Parte dei fondi della serata saranno raccolti in favore dell’Associazione barese A.GE.B.E.O. e amici di Vincenzo Onlus, che dal 2003, grazie all’instancabile perseveranza del presidente Michele Farina e degli oltre 150 volontari coinvolti, aiuta quotidianamente nei bisogni pratici concreti e psicologici le famiglie che vivono con i propri bambini il dramma della leucemia infantile.

Oltre 300 le famiglie fino ad oggi aiutate e sostenute dall’Associazione che  dal 2007 ha la possibilità di ospitare e accudire le famiglie che giungono presso il Reparto di Onco-Ematologia Pediatrica del Policlinico di Bari (considerato uno dei poli più importanti per l’intero sud Italia dall’Italia e dall’Estero), in una “Casa Accoglienza” confiscata alla mafia e concessa in comodato d’uso dal Comune di Bari (in Via Tommaso Fiore 120). Ma il grande progetto dell’A.GE.B.E.O. è quello di realizzare un “Villaggio per l’Accoglienza” per le Famiglie e i bambini dell’Oncologico di Bari grazie all’assegnazione avvenuta a fine 2013 da parte del Comune di Bari di un terreno (quasi 8.000 mq) in Via Camillo Rosalba, a Bari, confiscato alla mafia sul quale l’Associazione conta di costruire un’area attrezzata per poter ospitare le sempre più numerose famiglie con bambini oncologici che giungono a Bari da altre regioni e dall’estero.

Per informazioni, prenotazioni e biglietti Ufficio Agebeo: Tel/Fax: +39 080 5593527; Cell.: 329 0562891 – 329 0562896 o www.agebeo.it

Agenzia Palatour – 080 5538897 C.so Sonnino,198 – email: teatropalatour@gmail.com