Tempo di lettura: 2 minuti

"costantino"
L’ing. Bepi Costantino è stato designato Console onorario della Costa Rica in Puglia, Campania, Abruzzo e Calabria. L’annuncio è stato dato dall’Ambasciatore del Paese centroamericano in Italia Dott. Jaime Feinzaig nel corso della cerimonia di inaugurazione della mostra fotografica “Costa Rica – Il Paese più felice del mondo” nel Museo della Fotografia del Politecnico di Bari (la mostra resterà aperta fino al 14 novembre con ingresso libero).

Sempre nell’ambito delle manifestazioni dedicate alla Costa Rica in corso questi giorni a Bari, domani, mercoledì 6 novembre, alle 11,00, nella sede della Confindustria Bari e Barletta – Andria – Trani, in Via Amendola 172/5 a Bari, il Console Generale in Italia, Dott.ssa Ileana Ordoñez Chacón e l’ing. Costantino incontreranno imprenditori e operatori economici pugliesi per illustrare le molteplici opportunità industriali e commerciali offerte agli investitori stranieri nel Paese centroamericano, una realtà oltremodo dinamica. Basti pensare che dal 2001 ad oggi gli investimenti stranieri in Costa Rica sono cresciuti a un tasso medio del 16,7% l’anno, mentre nello stesso periodo le esportazioni di beni e servizi sono aumentati a un ritmo medio dell’8,3%. Attualmente la Costa Rica esporta 4315 differenti categorie di beni e servizi in 145 Paesi del mondo.

Particolarmente interessanti per le imprese straniere sono le zone franche, regolamentate da specifiche leggi. Il “regime di zona franca” è un insieme di incentivi e facilitazioni che il governo della Costa Rica offre alle imprese che realizzano investimenti nel Paese.

In foto l’ing. Bepi Costantino, Console onorario della Costa Rica in Puglia, Campania, Abruzzo e Calabria, con l’Ambasciatore della Costa Rica in Italia, Dott. Jaime Feinzaig