Tempo di lettura: 2 minuti

"notteUna notte bianca e nove giorni di sport: è quanto offrirà Bari a sportivi e appassionati dal 14 al 22 settembre, in occasione della Fiera del Levante. Il Coni Puglia ha organizzato varie attività quotidiane.

Appuntamento clou – spiega il Comitato – è la tavola rotonda su "Sport e Salute nelle Città Attive: una nuova dimensione per pensare le città a misura di bambini e di sportivi", in programma giovedì 19 alle 15.30 nel Padiglione Regione Puglia con gli interventi, tra gli altri, del ministro con delega allo Sport Graziano Delrio, del presidente del Coni Giovanni Malagò, del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, del presidente del Coni Puglia Elio Sannicandro.

Testimonial dell’evento tre campioni: Carlo Molfetta (oro nel di Taekwondo a Londra 2012), Igor Cassina (oro nella ginnastica – sbarra – ad Atene 2004) e Daniele Greco (salto triplo, quarto a Londra 2012 e oro europeo). L’incontro sarà aperto dalla presentazione dei Campionati Mondiali 2014 di pallavolo femminile – (che avranno sede anche al PalaFlorio di Bari), con l’intervento del sindaco Michele Emiliano, del presidente federale Fipav Carlo Magri e del direttore tecnico della nazionale Paolo Mencarelli. Quanto allo sport giocato, ogni giorno nell’area esterna del Padiglione Regione Puglia (Viale Suez) è prevista una serie di circuiti sportivi per scuole e ragazzi – con area accredito dalle ore 9 alle 21 – secondo un articolato programma. La Notte Bianca dello Sport andrà in scena sabato 21 settembre, dalle 17 all’una di notte, in Corso Vittorio Emanuele (tra Piazza Prefettura e Piazza del Ferrarese): accrediti aperti alle 17, per avviare alle 17.30 in contemporanea le premiazioni de ‘La Bari che Vincè e le esibizioni e tornei in ben 16 discipline, che si alterneranno lungo i campi allestiti sul percorso: Calcio a 3, Basket, Volley, Rugby, Tennis, Scherma, Atletica, CrossFit, Hockey in linea, Squash, Pallamano, Judo, Taekwondo, Scacchi, Orienteering, Football americano. Previsti inoltre stand promozionali. "La Bari che Vince", progetto nato dieci anni fa per avvicinare e avviare alla pratica sportiva migliaia di giovani studenti pugliesi, premierà quest’anno circa 140 atleti e 5 squadre – Waterpolo Bari (pallanuoto), Liomatic Group Cus Bari (basket), Primadonna Bari Volley (pallavolo femminile), Wonderful Bari e Passepartout Aurora Calcio Bari (entrambe calcio giovanile). Tutte le info su www.conipuglia.it. Chiusura domenica 22, alle 10, con la regata velica sul lungomare.