Tempo di lettura: 2 minuti

"Villa
“Questa sera Villa de Grecis è stata riconsegnata alla città di Bari”, così Giuseppe de Grecis, general manager di struttura ha concluso il discorso di benvenuto durante il party riservato a stampa e autorità cittadine. Una
serata importante e storica: dopo 200 anni torna a rivivere uno spazio senza tempo, dove il futuro accade sempre nel rispetto della storia. La presenza di uomini di cultura, rappresentanti diplomatici, e autorità cittadine è stato per la Famiglia de Grecis un riconoscimento prezioso.
Questa vecchia signora elegante e ricca di fascino non ha mai perso l’innata bellezza. Gli spazi sono eclettici, nulla stride, tutto è coerente: dalla loggia al torrino in stile “Fin de Siecle” fino agli affreschi di Nicola Colonna (1862-1948).
Villa De Grecis (fondata nei primi anni dell’800 dalla famiglia De Grecis ) è uno degli esempi più pregevoli ed eleganti di villa di campagna, poi suburbana, esistenti nel territorio comunale di Bari. I suoi pregi architettonici ne impongono e giustificano l’assoggettamento al vincolo di tutela della legge 1089/39. La Struttura rappresenta un valido esempio delle tradizioni di fine Ottocento.

"VillaLa tipologia edilizia da funzione produttiva agricola lascia spazio alle attività del tempo libero. Il piano terra è destinato alle scuderie, al giardino ed ai relativi addetti alle manutenzioni. Il piano superiore, invece, è destinato all’uso residenziale secondo la consueta suddivisione degli spazi fra zona giorno e zona notte.
Il dialogo costante con la natura lo si percepisce appena si varca il cancello. «Il verde è arte, filosofia di vita, approccio all’esistenza, non solo un’intima passione», amava ripetere Antonio de Grecis, manager della famiglia appassionato produttore di essenze di diversa specie e dimensione. È suo il merito dell’esclusivo giardino che rispecchia e rivela una lunga e appassionata tradizione familiare che si rinnova. Ad oggi i Vivai de Grecis custodiscono esemplari rari in tutta Europa. Un polmone verde in piena città: esemplari unici per dimensione e rigore delle forme (palmecee, Falso Pepe, alberi di Giuda e cespugli di Lecci). L’ottimo livello di manutenzione contraddistingue questo giardino da tutti gli altri spazi verdi della Città. Una favola moderna, dove tutti i sogni possono diventare realtà. Con un’invidiabile posizione, a 5 minuti dal centro della Città di Bari, Villa de Grecis si candida a rappresentare la migliore referenza cittadina per ospitalità e cultura dell’evento.