Tempo di lettura: 2 minuti

"RYLA"
Sono 45, hanno tra 18 e 30 anni, sono stati selezionati per il loro “bagaglio culturale superiore alla media” e saranno presentati martedì 9 aprile alle ore 16 a Bari nell’Aula Consiliare della Provincia.

In contemporanea con Londra, Parigi e San Francisco, arriva a Bari il RYLA (Rotary Youth Leadership Awards) 2013, il progetto portato avanti su scala mondiale dal Rotary International per "sviluppare nei giovani le attitudini alla leadership e il senso di responsabilità civica".
E sono 45 i “cervelli” pugliesi e lucani tra 18 e 30 anni che, dal 9 al 13 aprile, grazie a speciali borse di studio messe a disposizione dai vari Club delle due regioni, parteciperanno ad incontri, confronti e stages per rafforzare la loro predisposizione alla leadership, migliorare conoscenze e qualità, costruire meglio il loro ruolo professionale e sociale.
Arrivano da tutti i principali centri della Puglia e della Basilicata, sono stati selezionati per il loro "bagaglio culturale superiore alla media" e sono laureati (in medicina, scienze della comunicazione, marketing, farmacia, scienze e tecnologie dei materiali) o ancora studenti universitari. Molti già lavorano come ingegnere, architetto, geometra, giornalista, odontoiatra, commercialista, ragioniere, grafico pubblicitario. C’è chi è impegnato in un dottorato di ricerca, chi sta facendo pratica per diventare avvocato o notaio.
Tra loro anche qualche giovane di paesi mediterranei come la Giordania, la Tunisia e la Siria.
Tutti insieme alla speciale “scuola di leadership” organizzata dal Rotary International distretto 2120 Puglia e Basilicata che per 5 giorni si svolgerà presso il CIHEAM-Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari.

Il RYLA 2013 e i 45 futuri leader di Puglia e Basilicata saranno presentati alla stampa in un incontro aperto al pubblico che si terrà martedì 9 aprile alle ore 16 a Bari, nell’aula consiliare della Provincia.

Interverranno: Francesco Schittulli, presidente Provincia di Bari; Rocco Giuliani, governatore Rotary International distretto 2120 Puglia e Basilicata; Arcangelo Procopio, presidente commissione distrettuale RYLA; Cosimo Lacirignola, direttore CIHEAM-Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari.