Tempo di lettura: 2 minuti

"ciardo"Si è tenuta ieri mattina al Cineporto di Bari la conferenza stampa di presentazione del film ‘Sdramma’ opera prima dell’attore Gianni Ciardo.
Tra surreale e grottesco, ‘Sdramma’ racconta la vicenda di Felice Di Nome, un attore fallito di 50 anni, finalmente scelto per interpretare il ruolo principale di un colossal, accanto a un noto attore americano. Ma Felice non ha fatto i conti col destino, che sopraggiunge inaspettato ma, soprattutto, in modo quanto mai strambo.
Scritto e diretto da Gianni Ciardo, che si è occupato anche della colonna sonora, il film sarà presentato stasera alle 21.15 allo Showville di Bari in anteprima alla presenza del regista e di tutto il cast artistico.

<< Sono tornato al cinema dopo anni -spiega Ciardo durante la conferenza- ho fatto una quarantina di film nella mia carriera e ora torno per dirigere un film incentrato, fondamentalmente, sul rapporto tra un comico e la Morte. A come dunque si vivono gli ultimi momenti di vita quando si conosce la data della propria morte e a come ci si prepara ad andarle incontro>>.
<<Sono tornato a fare cinema -continua- per anzianità e soprattutto ho potuto fare il film perché non c’era un regista vero. Non sono incline alle regole e quindi ho preferito essere il regista di me stesso>>.
Simpatico, ironico, coinvolgente Gianni Ciardo con ‘Sdramma’ vuole rimettersi in gioco convinto che il film possa avere o un successo incredibile o essere un gran fiasco ma spera, comunque, che il suo lavoro sia un ennesimo esempio per enfatizzare la bellezza della Puglia e delle sue fantastiche location.

<<L’Apulia Film Commission  -spiega Antonella Gaeta presidente AFC- ha voluto sostenere ‘Sdramma’ con 15mila euro. Siamo stati conquistati dalle sgrammaticature di Ciardo, che non sono errori ma sono espressioni di ricerca, Ciardo sfida i limiti. La chiave grottesca e ironica di cui è intriso il film ci ha spinto a supportare il lavoro di Gianni Ciardo>>.

Presenti durante la conferenza anche molti attori del cast tra i quali Alessandra Lanzillotti, Serena Fortebraccio, Caterina Firinu, Marilù Quercia, Franco Ferrante e la Rimbamband (band di cui il batterista è Renato figlio di Gianni Ciardo) al completo. Saranno, inoltre, presenti nel cast Fabiano Marti, Vito Latorre, Giogio Cozzoli, Luciano Maggi, Tiziana Gerbino, Piero Campanale e l’amichevole partecipazione di Michele Mirabella.

Prodotto dalla “Nikolaus Production” con il sostegno di Apulia Film Commission, il film è stato realizzato tra la Puglia (Bari, Adelfia e Fasano) e la Basilicata (Matera, Maratea e Metaponto), distribuito da Cabiria e Easy Cinema, sarà disponibile nelle sale cinematografiche italiane dal 23 aprile 2013.