Tempo di lettura: 2 minuti

"mostraSoffermarsi a riflettere sulle nostre radici e sulla luce della terra di Puglia, specchio di emozioni e centro di tradizioni. E’ quanto hanno fatto Chiara Samugheo e Daniela Ciriello. Fotografa internazionale la prima, interprete di suggestioni contemporanee la seconda, Chiara e Daniela hanno messo insieme la loro passione per la magia dei paesaggi ed il desiderio di esaltare l’anima vera racchiusa nella realtà tutta.

Da questa finalità d’intenti è nata la mostra fotografica “IL SUD NELLA REALTA’ DELLE TONALITA’ EMOTIVE”, allestita nella Sala del Colonnato della Provincia di Bari, sul Lungomare Nazario Sauro 29 di Bari.
L’esposizione, voluta dalle associazioni Culturali “Stella del Sud”, “Porta d’Oriente” e “Demetra TA” il cui scopo è la valorizzazione e promozione della cultura e del territorio, organizzata dallo scrittore e pittore Piero Fabris anche responsabile artistico dell’associazione Stella del Sud, con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia e del Comune di Bari e della sezione di Bisceglie dell’Unesco, verrà inaugurata venerdì 1 marzo 2013, alle 17.30 e resterà aperta tutti i giorni fino al 10 marzo.
Decine di scatti, a partire da quelle delle “tarantolate” immortalate per la prima volta da Chiara Samugheo, per un viaggio nella storia tra colore e bianco/nero, dagli anni ’50 ad oggi, raccontato anche dagli interventi di Sergio Fanelli presidente dell’associazione culturale “Stella del Sud”, di Germana Ciriello presidente dell’associazione “Demetra TA”, di Sergio Torsello consulente dell’Istituto “Diego Carpitella” di Melpignano, Luigi Chiriatti studioso e ricercatore delle tradizioni popolari.
L’incontro, introdotto dai saluti del Presidente della provincia di Bari Francesco Schittulli e del Sindaco di Bari Michele Emiliano, sarà moderato dalla presidente dell’associazione culturale ‘Porta d’Oriente’ Concetta Fazio Bonina.
Ad arricchire la serata le incursioni danzanti di Marisa Di Mitri dell’associazione culturale “H.Z. Trinacria”. Sponsor della manifestazione è Moving Center Autoclub, Via Napoli 364 – Bari. Il servizio beverage è stato affidato a “Il Babo” di Giancarlo Ciccarone, Piazza G. Cesare, 23 a Bari.

BIOGRAFIE:
Daniela Ciriello è nata e vive a Bari. Predilige catturare la luce dorata dei paesaggi, ma si diverte a immortalare attimi di eventi Culturali e folkloristici. Molti suoi scatti sono presenti in riviste, giornali e libri.

Chiara Paparella in arte Chiara Samugheo è nata a Bari ed è la prima donna fotografo italiana. Quando era giovane sognava di comporre musica contrariamente ai desideri dei genitori che l’avrebbero voluta maestra di scuola. Nei primi anni cinquanta giunge a Milano dove si inserisce nei salotti intellettuali, conosce Enzo Biagi, Oreste Del Buono, Dino Buzzati, Elio Vittorini, Giorgio Strehler che le propone di recitare. E’ di quel periodo l’incontro con Pasquale Prunas (Editore, grafico, illustratore) il quale intuendo lo spirito indagatore e la sua capacità di osservare le porge la macchina fotografica per mettere in luce aspetti della realtà sociali: Le baraccate di Napoli, le invasate del Salento. L’incontro con Federico Patellani è decisivo per la sua carriera. Chiara Samugheo ha realizzato reportage di denuncia sociale, folklore. Noti sono i suoi lavori foto giornalistici dedicati ai paesaggi di tutto il mondo o i suoi scatti alle dive dell’universo cinematografico mondiale. Le sue fotografie sono state esposte nelle più importanti gallerie nazionali e internazionali. Numerosi sono i premi e riconoscimenti.