Tempo di lettura: 1 minuto

"nando
Fare colazione la domenica mattina ascoltando musica classica eseguita dal vivo. Questo l’obiettivo del Musa Sapori & Saperi di Bari (c.so Benedetto Croce 18) che inaugura, sotto la direzione artistica di Matteo Martinelli, a partire dal prossimo 20 gennaio un ciclo di concerti organizzati con la consulenza di Nando Di Modugno (in foto). Una maniera originale e dal respiro europeo per tornare ad assaporare, con il palato e con la mente, il sapore autentico della domenica sullo sfondo di melodie classiche.
“L’idea – ci dice Di Modugno – nasce dalla confluenza di diversi desideri: il desiderio di creare momenti di condivisione di musica cosiddetta ‘classica’ in un contesto informale e quello di offrire a giovani e brillanti musicisti occasioni per esprimere le proprie potenzialità (oggi frenate dalla scarsa attenzione attribuita all’arte musicale in genere ed in particolare ai capolavori della musica classica). Protagonisti del primo evento saranno Ofelia Elia, violinista e mandolinista salentina, e Nicola Antonio Staffieri, chitarrista barese, i quali eseguiranno alcune pagine importanti per il duo violino e chitarra di Paganini e di altri autori, insieme a brani per solo mandolino e per sola chitarra di varie epoche e stili.