Tempo di lettura: 2 minuti

"tommyNell’affascinante masseria Nuclè, alle porte di Altamura (BA), sabato 12 gennaio si esibirà il dj Tommy Vee, nome d’arte di Tommaso Vianello, tra i principali esponenti del clubbing nazionale e noto personaggio dello spettacolo che, partecipando all’edizione 2004 del reality show “Grande Fratello”, ha avuto la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico.
Tanta gente ha avuto modo di conoscere la musica di Tommy Vee a seguito della tua partecipazione al reality show “Grande Fratello”.

Da artista, che ha sfruttato positivamente l’opportunità offertagli dal questo programma, qual è il tuo giudizio su questo genere di spettacoli?

Credo che il reality sia una forma d’intrattenimento ancora interessante, ma solo nelle sue evoluzioni. Mi riferisco a programmi come, per esempio, ‘Masterchef’. Purtroppo il Grande fratello, al quale sono grato, dopo le prime edizioni ha perso la sua magia.

Sebbene tu svolga tante attività, hai affermato che lavorare come deejay è ciò che fai con più passione. Quali sono le sensazioni più belle che provi quando sei dietro ad un mixer?

Ho scelto molti anni fa, ormai, la musica come mio modo di comunicare emozioni ed energia al prossimo. Quello che provo è adrenalinico e gratificante. Per questo mi risulta emotivamente appagante.

Dai party 7.2, alle feste di Ibiza, dalle feste Airplane al Vasco Rossi deejay project, partecipi ad importanti appuntamenti. Qual’ è secondo te l’ingrediente o gli ingredienti che rendono speciale un evento?

L’attesa innanzitutto e l’energia di chi ci mette il cuore per organizzarla. Soprattutto quest’ultimo aspetto elettrizza letteralmente gli animi dei partecipanti, coinvolgendoli.

Durante le tue performance è tangibile lo scambio di energia che c’è tra te e il pubblico. Musicalmente come definiresti il tuo dj set?

Vivo il dj set come un vero e proprio “botta e risposta”, una sorta di scambio energetico. Per questo motivo non si potranno mai sentire due miei set esattamente uguali. Ritengo che l’improvvisazione sia fondamentale.

Nei prossimi mesi cosa ci dobbiamo attendere da Tommy Vee?

Molta nuova musica e parecchie collaborazioni illustri in diverse direzioni, che spazieranno dal pop all’underground. Questo perché, da un punto di vista soggettivo, ritengo che la musica sia bella tutta, quando è buona.

Nuclè – C.da Masseria Carvella – Altamura (Ba)
Infotel: 3293487846