Tempo di lettura: 2 minuti

"The
Lo spettacolo di musica e immagini The Secret life of Parks, anticipato in anteprima al Festival Musica sulle Bocche lo scorso mese di settembre, viene ora presentato in prima assoluta nella sua forma completa a Sassari il 30 novembre presso il Teatro Verdi, a cui seguirà la presentazione a Cagliari presso il Teatro Massimo il 6 dicembre, con il patrocinio rispettivamente dei Comuni di Sassari e di Cagliari.

Elaborato su un’idea di Vittorio Gazale, direttore del Parco Regionale di Porto Conte e del Parco Nazionale di La Maddalena, lo spettacolo è prodotto da “Isola dei Suoni” e affidato alla direzione artistica del musicista Enzo Favata, autore di colonne sonore con riconoscimenti internazionali. THE SECRET LIFE OF PARKS è un viaggio nel meraviglioso e assolutamente reale mondo della natura nei parchi della Sardegna e della Corsica, che guida anche alla scoperta della parte migliore dell’uomo, quella che non finisce di sorprendersi, conoscere, studiare e si prende cura del mondo e delle sue creature.

Il filmato, proiettato su schermo cinematografico, è suddiviso in sei episodi ed è costituito da immagini filmate e fotografiche realizzate in parte dalla produzione ed in parte gentilmente concesse da professionisti, esperti conoscitori dei parchi. Tra questi si segnalano le straordinarie immagini fotografiche di Mauro Sanna (avifauna e fauna selvatica dell’Asinara), Mirko Ugo (flora e paesaggi dell’arcipelago della Maddalena), Giampiero Mulas (grotte di Capo Caccia), il filmato subacqueo di Paolo Porcheddu, le riprese aeree di Roberto Barbieri e altre immagini realizzate da Gabriele Doppiu. Il montaggio video è stato curato da Gianfranco Fois, mentre le proiezioni live sono curate dall’équipe dei QoeletPro, che fanno interagire in diretta le immagini e la musica con la tecnica Vj.

Le musiche originali sono state composte a partire dalla suggestione delle immagini e per questo impegnativo lavoro, durato diversi mesi tra composizione e registrazioni, il sassofonista Enzo Favata ha riunito alcuni dei suoi abituali collaboratori, tutti con una riconosciuta esperienza internazionale: Marcello Peghin (chitarre), Danilo Gallo (basso), U. T. Gandhi (batteria). Il sound del quartetto è un tessuto sonoro tra acustico ed elettronico, tra il jazz contemporaneo e il rock psichedelico anni Settanta, che accompagna lo scorrere delle immagini come in una sorta di stream of consciousness.

Lo spettacolo sarà registrato e stampato su un dvd a diffusione gratuita per la promozione dei Parchi.

I due eventi a Sassari e Cagliari sono organizzati dall’Associazione Jana Project all’interno delle iniziative invernali del Festival Musica sulle Bocche. A Sassari lo spettacolo si terrà il 30 novembre al Teatro Verdi (ore 21.00) con ingresso libero. A Cagliari il 6 dicembre al Teatro Massimo (ore 21.00 – biglietti 10,00 int.; 5,00€ rid. Prevendita Boxoffice Cagliari).
[wp_youtube]QGpXA8Stlr0[/wp_youtube]