Tempo di lettura: 2 minuti

"FabioNato sotto il segno della bilancia e segnato da uno stabile rapporto di "complicità" con la propria bilancia, Fabio De Nunzio, per tutti il buon Fabio di Striscia la Notizia, si fa ora protagonista e un pò portavoce, attraverso il web, di un’avventura "oversize". Dopo l’uscita del suo libro Sotto il segno della bilancia, nelle librerie dall’inizio del mese di novembre, l’inviato senza voce del tg satirico, fa sentire la sua, di voce, attraverso un portale internet www.sottoilsegnodellabilancia.it, un blog collegato ai più importanti social network, ovvero dalla pagina Facebook Sotto il segno della bilancia e dal profilo Twitter IlSegnodellaBilancia. Con la strada intrapresa Fabio sceglie l’obesità con le sue complessità e le tante difficoltà quotidiane come tema centrale.

"La scelta di utilizzare il web come canale preferenziale – si legge in un comunicato nel quale si dà notizia dell’iniziativa – è dettata dalla diffusione capillare del mezzo, perché il progetto sociale punta a raggiungere quanti più utenti possibili. Per questo la decisione di affidarsi ad un sito web responsive, che adatta automaticamente il layout per fornire una visualizzazione ottimale su qualsiasi supporto (pc, tablet, smartphone, perfino cellulari di vecchia generazione), realizzato grazie alla collaborazione con l’agenzia di comunicazione pugliese Solcom (www.solcom.it)".

Il progetto punta a sensibilizzare l’opinione pubblica alla conoscenza del tema della obesità, ad incoraggiare chi è soggetto ai limiti quotidiani causati dall’obesità a farsi avanti per raccontare le problematiche quotidiane, a sensibilizzare istituzioni, aziende e grande pubblico alla risoluzione di problemi legati all’obesità, suggerendo soluzioni per agevolare chi è sovrappeso a vivere con leggerezza la quotidianità.