Tempo di lettura: 2 minuti

"SocialDopo lo straordinario successo riscosso in Toscana, “Social Cooking, per…corsi gastronomici e oltre”, giunge a Ruvo di Puglia presso il ristorante “Convivio”.

Si tratta di un progetto studiato e realizzato da Susanna Cutini (Rai-Sky) e Shady Hasbun in collaborazione con l’Accademia Italiana Gastronomia Storica, che mira alla divulgazione della tradizione culinaria italiana e del territorio, attraverso lezioni didattiche pratiche.

Il confronto e la socializzazione tra i partecipanti al corso verrà attivato dal 30 ottobre presso il Ristorante Convivio di Luca Cappelluti, Prefetto Puglia Nord dell’A.I.G.S..

Sette temi da affrontare ogni martedì ed in replica il mercoledì dalla pasta ai sughi ai dolci, tutti preparati e sopratutto assaggiati dai partecipanti al corso.

“Social cooking…” è una novità assoluta nel panorama dei servizi ristorativi di Ruvo di Puglia che si aggiungono a tutta una serie di iniziative che l’A.I.G.S. sta realizzando.

A pochi giorni dal lancio dell’iniziativa sui social network, il successo e l’interesse verso questa forma di approccio ai ristoranti, è davvero sorprendente. Numerosissime sono state le richieste di informazioni ed è ottimo il numero di iscrizioni a singole lezioni o addirittura all’abbonamento che le racchiude tutte.

"Si è voluto dare un taglio didattico formativo all’iniziativa – dice Luca Cappelluti – con molta manualità affinchè tutti possano realizzare il proprio menù. Il confronto sarà alla base delle lezioni visto che ognuno di noi ha il suo bagaglio di tradizioni ed usanze legato alla cucina per scoprirsi e per scoprire un mondo, quello della cucina, che spesso nasconde curiosità e aneddoti interessantissimi. Confido nella buona riuscita dell’iniziativa e sul fatto che possa ripetersi anche altrove e magari che possa dar vita ad una raccolta interattiva di storie e ricette".

Si comincia il 30 ottobre con una lezione culinaria dal tema “La pasta, la pasta ripiena, i sughi” con degustazione finale. Il 6 e in replica il 7 novembre la lezione verterà su “Il cake Design” e porti a casa la tua torta; il 13 e poi ripetuto il 14 “Piatti tipici della terra di Bari” con degustazione finale; il 27 e successivamente il 28 “Non solo risotti…” con degustazione finale; “I dolci della tradizione natalizia” sarà il tema del 4 e replicato il 5 dicembre e porti a casa i tuoi dolci; infine, “il menù di Natale” con degustazione finale concluderà il corso l’11 e il 12 dicembre.