Tempo di lettura: 3 minuti

"Rec’n"Al via la II edizione del Rec’n’Play Contest. In gara 13 band e 7 scuole superiori del Comune di Bari. Giovedì 19 aprile alle ore 20.30 al Nordwind Discopub (via Giannone 18, Bari) si terrà la prima serata del “Rec’n’Play Contest” il concorso musicale per band emergenti composte dai giovani studenti di scuola superiore, organizzato da Zerottanta (di Ermes Di Salvia e Anna Giulia D’Onghia) e Liceo Scacchi di Bari, con il sostegno del Comune di Bari – Settore Politiche Educative e Giovanili e Puglia Sounds (PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV attuato dal Tetro Pubblico Pugliese). Durante la serata le band  saranno valutate da un giuria di adetti ai lavori. Per l’occasione, dunque, LSDmagazine in quanto Media Partner del contest invierà ad assistere alla serata Luana Martino, collaboratrice e redattrice nell’ambito cultura e spettacolo.

Il concorso prevede altre due serate di selezione (26 aprile e 3 maggio, allo stesso orario e sempre presso il Nordwind Discopub) che porteranno le band finaliste alla serata del 12 maggio, nella splendida cornice del CUS – Bari.

A contendersi il premio finale (la partecipazione a “L’acqua in testa” e il videoclip del proprio brano inedito, realizzato dalla stessa Zerottanta, in collaborazione con gli studenti del Liceo Scacchi in qualità di stagisti) ben tredici band (Assioma4, Black Joey, CoughingFlee, Dream‘n’Mirror, WinterAteSummer, Darma, Le ecstasy di Eleanor, Mussels, Sblain, ZeroDb, The Fifth Avenue, Toast e Tie Band). A queste, sono abbinate sette scuole del Comune di Bari (oltre al Liceo Scientifico “A. Scacchi”, il Liceo Scientifico “E. Fermi”, ITCL “Marco Polo”, ITC “Romanazzi”, Liceo Scientifico “G. Salvemini, ITS “Elena Di Savoia”, Liceo Classico “Socrate”).

A esibirsi sul palco questo giovedì: Assioma 4 (Liceo Scientifico “Salvemini”), Le ecstasy di Eleanor (Liceo Scientifico “Fermi”), Darma (ITS “Elena Di Savoia”), Sblain (Liceo Scientifico “Scacchi”).

Rec’n’Play Contest nasce dalla volontà della realtà produttiva cinematografica barese Zerottanta di proseguire un percorso formativo già avviato, nel tempo, con il Liceo Scientifico “A. Scacchi” di Bari e che ha consentito ad entrambe le realtà di conseguire rilevantissimi riscontri a livello nazionale e internazionale (tra gli altri, il primo premio alla 37esima edizione del Giffoni Film Festival – sez. On the Road Movie con gli spot sociali Prevenire è vivere, il secondo premio alla Festa del cinema di Roma 2008, sez. Alice nella Città con il documentario Volti e nomi e la selezione all’interno del Marchéè du Film Court de Clermont Ferrand 2009 con il cortometraggio Il cielo della domenica, tuttora in programmazione su SKY 1).
Nato da un’idea della Zerottanta il “Rec’n Play” è un laboratorio artistico che vede protagonisti gli studenti del Liceo “Scacchi” (come stagisti di scrittura, regia, organizzazione per la realizzazione del videoclip finale e per l’organizzazione dell’intero evento) e i gruppi musicali composti almeno per la metà da studenti iscritti a una scuola superiore di Bari.
Il progetto ha trovato il sostegno del Comune di Bari – Ripartizione Politiche Educative Giovanili e Sportive, e di Puglia Sounds (PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV attuato dal Tetro Pubblico Pugliese).

Lo scorso anno, il Rec’n’Play ha visto la vittoria della giovane band ”The Fifth Avenue”, il cui videoclip “Go On”, ha registrato su Youtube più di 5000 visualizzazioni.