Tempo di lettura: 2 minuti

"TempoL’album con cui, dopo cinque anni di silenzio, Mariella Nava torna alla ribalta cantando il delicato momento storico in cui stiamo vivendo in cui si ha più bisogno più di qualsiasi altra cosa di emozioni, poesia, valori in cui credere.
Tempo mosso, questo il titolo del nuovo disco di inediti di Mariella Nava, presentato ieri pomeriggio nell’affollatissima libreria Feltrinelli di Bari con la stessa autrice che si è raccontata ed ha preparato un piccolo showcase dei suoi brani in vendita nei principali digital store e nei negozi tradizionali. L’album si compone di 14 tracce che raccontano storie di donne, di vita, di amore, di speranza nel domani.
Tempo mosso è il quattordicesimo album di Mariella Nava ed esce a 5 anni dall’ultimo disco (Dentro una rosa) passati a sostenere le cause dei più deboli a promuovere progetti di solidarietà, ma soprattutto a macerare sulla vita e le sue ragioni, per ripartire con uno stile nuovo, con l’impegno e la sensibilità di sempre.
Tempo mosso è un album al femminile che tocca aspetti scottanti come la violenza domestica fenomeno che anima fin troppo spesso le pagine della nostra cronaca.

Ma è anche un album pieno di speranza e di volontà di superare i propri limiti, il brano La mia specialità è dedicato a Oscar Pistorius e agli altri che come lui hanno voluto superare l’handicap e vincerlo. Un messaggio e uno spunto di riflessione arrivano anche dal brano Ci sono pensieri, la nostra società ci stordisce con il suo chiasso al punto da annullare i pensieri, da toglierci la lucidità. Il mondo cambia molto in fretta senza lasciarci il tempo di adattarci, di rifletterci sopra, Mariella Nava vuole ricordarci di non subire tutto quello che arriva attraverso la cronaca o i social network, ma di essere protagonisti della propria vita, solo facendolo si potranno cambiare le cose.

"TempoMariella sente l’inquietudine, l’ elettricità dell’aria che respiriamo (ecco le ragioni del titolo Tempo mosso) che non è sempre positiva e l’ha messa tutta nelle sue canzoni. Tanta voglia di andare verso un mondo nuovo, l’album è un invito a lasciare le proprie zavorre e ripartire. Una fotografia di Mariella Nava donna matura consapevole del suo tempo che ha fatto un inventario della propria vita che ha ancora dei sogni nel cassetto, dei progetti da portare avanti a cui non vuole rinunciare.

La tracklist di Tempo mosso: Ci sono pensieri, Come un amore, In nome di ogni donna, Aria di resa, Quadri di un abbraccio (per una volta), Fammi decidere, da domani, La mia specialità, Tutto il tempo, I giovani del mondo, Per fortuna, Comandamento, Sorridi sorridi, Manifesto.