Tempo di lettura: 3 minuti

"AssanteTornano le Lezioni di Rock a cura di Ernesto Assante e Gino Castaldo, promosse da Puglia Sounds in collaborazione con Fondazione Musica per Roma, con un ciclo di nove appuntamenti presso il cinema Armenise di Bari che prenderà il via mercoledì 11 gennaio e proseguirà sino al 16 maggio – biglietto unico euro 5,00, abbonamento euro 36,00, prevendita circuito bookingshow.it informazioni pugliasounds.it. Musica da sentire ma anche da vedere attraverso immagini e spezzoni che ripropongono vicende artistiche rappresentate con gli stili diversi delle varie epoche.
 Una serie di incontri nei quali si ripercorrono i grandi momenti del rock e non solo, le incisioni indimenticabili, le storie dei personaggi e degli eventi che hanno segnato l’evoluzione della musica popolare: George Harrison (11 gennaio), Amy Winehouse (25 gennaio), Il 1977 (1 febbraio), Beach Boys (22 febbraio), Pink Floyd (7 marzo), Crosby, Stills, Nash and Young, (21 marzo) Joy Division/New Order (11 aprile), Talking Heads (18 aprile) e Genesis (16 maggio).

La prima lezione George Harrison, il "terzo" Beatle, in programma mercoledì 11 gennaio alle ore 21.00 presso il Cinema Armenise, è dedicata ad uno dei personaggi più influenti della cultura popolare contemporanea, non solo perché ha fatto parte dei "Fab Four", non solo perché ha scritto alcuni dei brani più belli del loro repertorio, ma anche perché ha ispirato intere generazioni con il suo rapporto con la musica e la cultura indiana e ha aperto la straordinaria stagione dei concerti "benefit" con quello dedicato alle vittime dell’alluvione in Bangladesh nel 1971. Harrison, la sua vita, la sua arte, verranno celebrati a dieci anni dalla sua scomparsa.

Il calendario: 

mercoledì 11 gennaio ore 21.00 Cinema Armenise
George Harrison, il terzo Beatle
La storia incantata del più spirituale, gentile, devoto musicista dell’ era Beatles, raccontata dall’infanzia a Liverpool fino all’indipendenza e alla maturità.

mercoledì 25 gennaio ore 21.00 Cinema Armenise
Amy Winehouse.
Il fiore malato e prodigioso spuntato a sorpresa nel nuovo millennio. La sua storia, breve e intensa, il genio inespresso. Tutta la sua opera fino ai pezzi del disco postumo, pubblicato di recente.

mercoledì 1 febbraio ore 21.00 Cinema Armenise
Il 1977
Storia di un anno cruciale e devastante che ha segnato le sorti della cultura rock come un giro di boa legato a un cambiamento epocale decisivo per la società occidentale.

Mercoledì 22 febbraio ore 21.00 Cinema Armenise
Beach boys, arte poesia & surf
L’incredibile storia del gruppo nato sulle spiagge della California e diventato in pochi anni uno dei fari della nuova musica, in diretta concorrenza ai Beatles, al seguito del genio incontenibile di Brian Wilson.

Mercoledì 7 marzo ore 21.00 Cinema Armenise
Pink Floyd remastered
Le nuove uscite sui vecchi materiali Pink Floyd, i missaggi originali in quadrifonia, gli inediti, nuovi tasselli per la più grande storia musicale del rock dell’età d’oro.

Mercoledì 21 marzo ore 21.00 Cinema Armenise
Crosby, Stills, Nash and Young
La grande saga dell’utopia californiana. Le quattro voci che hanno stregato il mondo della musica. Da Woodstock ai nostri giorni.

Mercoledì 11 aprile ore 21.00 Cinema Armenise
Joy Division/New Order. Dall’oscurità alla luce
I tormentati bagliori della vicenda della meteora Joy Division trasformata nel progetto del nuovo ordine del rock. Le logiche devastate e creative del post-punk.

Mercoledì 18 aprile ore 21.00 Cinema Armenise
Talking heads. Remain in light
Il capolavoro delle teste parlanti. La musica americana della fine degli anni Settanta. La nuova aristocrazia rock capitanata da Byrne e Brian Eno.

Mercoledì 16 maggio ore 21.00 Cinema Armenise
Genesis. Selling England by the pound
La grande epopea del progressive, a partire da uno dei massimi capolavori del periodo.

Botteghino:
posto unico euro 5,00 + diritti di prevendita
abbonamento euro 36,00 + diritti di prevendita (in vendita sino a mercoledì 11 gennaio)
prevendita: circuito bookingshow e www.bookingshow.it

Info: www.pugliasounds.it