Tempo di lettura: 2 minuti

"Silvia-Massarelli"Capodanno, musicalmente parlando, fa rima con Strauss. La ricorrenza diventa rito e in quanto tale necessita di un opportuno accompagnamento sonoro. E così, che ci si trovi proprio a Vienna, a Parigi o a Torino, accanto a brindisi e fuochi d’artificio è quasi sempre associata la musica raffinata ed elegante della Vienna imperiale. Sarà che il trascorrere del tempo, implacabilmente segnato dal 31 dicembre, è reso meno “drammatico” dal vorticare ipnotico del valzer, dal brio della polka o della mazurca; sarà che ascoltando queste musiche – complici il cinema e la televisione – nella mente partono in automatico immagini di bellezza, giovinezza e prosperità.
L’Orchestra Filarmonica di Torino, come sua abitudine, nel riprendere la tradizione aggiunge un motivo di interesse in più: nel suo concerto di San Silvestro accosta alle musiche della famiglia Strauss cinque brani da un minuto, appositamente commissionati dall’Orchestra Filarmonica di Torino a Paolo Ugoletti (Italia), Claudia Montero (Spagna), Roberta Vacca (Italia), Cristian Carrara (Italia), Leo Hurley (Usa) per dare il benvenuto al nuovo anno.
Per la prima volta sul podio dell’Ofti Silvia Massarelli, direttrice dal gesto elegante e incisivo che si è aggiudicata il “Grand Prix de direction d’orchestre” al Concorso Internazionale di Besançon, il Premio della critica al Concorso “Prokof’ev” di San Pietroburgo ed è l’unica vincitrice del Concorso “Robert Blot” di Parigi. Sul podio di molte orchestre, soprattutto in Italia e in Francia ma con la New York Philharmonic e la Wiener Kammer Orchester, si è conquistata la fama di direttore dal «pugno di ferro sotto un guanto di velluto» per il suo temperamento gagliardo e raffinato al contempo.
Una personalità dirompente e nuova, un direttore donna: anche questo è un elemento di novità, ideale per salutare l’anno che sta arrivando

Biglietti in vendita presso l’Oft e – se ancora disponibili – un’ora prima del concerto presso il Conservatorio “G. Verdi”, a euro 35 ed euro 28 (ridotto per gli abbonati alla stagione dell’Oft e per bambini fino a 12 anni).
Per informazioni tel. 011 533387 – biglietteria@oft.it