Tempo di lettura: 4 minuti

"Teatro
E’ stata presentata Sabato 10 dicembre 2011 (ieri) nel foyer del Teatro Petruzzelli di Bari la Stagione d’Opera e Balletto dell’anno 2012.
Interessante e positivo il bilancio per l’anno appena trascorso composto non solo di dati numerici sull’incremento del pubblico occasionale, degli abbonamenti, delle partnership e delle sponsorizzazioni – come sottolinea il vice presidente della Fondazione Nuccio Altieri – ma soprattutto di una rinnovata sinergia fra le istituzioni. Tutti si sentono finalmente partecipi del Petruzzelli e della sua storia presente e futura – ribadisce con orgoglio Altieri. Il miracolo sembra essersi compiuto dunque, tutte le forze politiche e imprenditoriali del territorio hanno compreso che di "cultura si possa anche vivere". Il vice presidente insiste su due dati un interno al territorio la generazione di donne e uomini tra i venti e quaranta anni non ha avuto la possibilità di accostarsi al Petruzzelli la cui chiusura per un ventennio ha costituito un grave svantaggio morale e culturale per la città di Bari, per la Puglia e per l’Italia. Ora si deve fare di tutto per recuperare il tempo perso, per formare il pubblico e conferire ad esso l’amore, ruolo e la competenza che esso aveva prima dell’incendio. In secondo luogo Petruzzelli deve tornare ad essere un grande attrattore turistico che possa rilanciare continuamente gli sforzi di operosità compiuti sul territorio. Per questa ragione ci si propone un nuovo Petruzzelli che non sia più destinato alle ristrette élite bensì aperto a tutti. Per questa ragione anche i costi di biglietti singoli e abbonamenti sono rimasti invariati rispetto all’anno precedente non subendo alcun adeguamento. Per fare cultura in tempo di crisi però occorre rivolgersi all’iniziativa dei privati, per questo è nata la sinergia con
Confindustria Bari Bat il cui neo presidente Michele Vinci ha spiegato le ragioni della partnership con la fondazione. Molte aziende interpellate – racconta con entusiasmo Vinci – sembravano aspettarsi una chiamata si aspettavano. Dagli 11 sponsor della stagione precedente si è passati a ben 28 marchi presenti sul cartellone della Stagione 2012. La città ed il territorio meritano la vicinanza delle imprese. Il Petuzzelli, in questa ottica, è un fondamentale volano di politica culturale. Alzare la qualità della vita partendo dai parametri dovuti all’arte, infatti, contribuisce ad attrarre investimenti sul nostro territorio.
La parola è infine passata al sovrintendente Giandomenico Vaccari che ha meritato l’elogio pubblico del vice presidente Altieri per lo splendido lavoro compiuto nelle scelte dell’anno precedente e per la preparazione del cartellone 2012.
Ad una attenzione sempre più rigorosa ai costi, spiega Vaccari, per la stagione prossima si ci propone di dare spazio a nuovi talenti e sinergie con festival internazionali come quello di Castleton in Virginia, fondato e diretto dal maestro Lorin Maazel.
La stagione, che partirà a gennaio 2o12 prevede 8 appuntamenti suddivisi in 37 repliche. Il primo di questi sarà la Carmen di Georges Bizet, Nuova Coproduzione della Fondazione Petruzzelli con il Festival di Castleton (Virginia) direttore Lorin Maazel, regia William Kerley, scene e costumi Thomas Rogers. Maestro del Coro Franco Sebastiani. Orchestra e Coro della Fondazione Petruzzelli (venerdì 20 gennaio Evento Speciale Fuori Abbonamento, ore 20.30; domenica 22 gennaio Turno A, ore 20.30; mercoledì 25 gennaio Turno B, ore 20.30; sabato 28 gennaio Turno C, ore 18.00; lunedì 30 gennaio Fuori Abbonamento, ore 20.30). Marzo 2012: Balletto Cercando Picasso con Giorgio Albertazzi e la Martha Graham Dance Company (Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia – Martha Graham Dance Company in coproduzione con Ente Autonomo Teatro di Messina e Orkestra Entertainment Srl) regia Antonio Calenda, scene e costumi Pier Paolo Bisleri – in scena martedì 20 marzo Turno A, ore 20.30; mercoledì 21 marzo Turno B, ore 20.30; giovedì 22 marzo Fuori Abbonamento, doppio spettacolo ore 16.30 e ore 20.30; venerdì 23 marzo Turno C, ore 20.30). Aprile 2012: Opera Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini (Nuova Coproduzione della Fondazione Petruzzelli con il Festival di Castleton (Virginia). Direttore Lorin Maazel, regia William Kerley, scene e costumi Nick Vaughan; maestro del Coro Franco Sebastiani. Orchestra e Coro della Fondazione Petruzzelli (martedì 17 aprile Turno A, ore 20.30; giovedì 19 aprile Turno B, ore 20.30; sabato 21 aprile Turno C, ore 18.00; lunedì 23 aprile Fuori Abbonamento, ore 20.30; mercoledì 25 aprile Fuori Abbonamento, ore 18.00). Maggio 2012: Opera Tosca di Giacomo Puccini (Nuova Produzione Fondazione Petruzzelli). Direttore Alberto Veronesi, regia Michele Mirabella, scene e costumi Giovanni Licheri e Alida Cappellini maestro del Coro Franco Sebastiani. Orchestra e Coro della Fondazione Petruzzelli giovedì 24 maggio Turno A, ore 20.30 venerdì 25 maggio Fuori Abbonamento, ore 20.30 domenica 27 maggio Turno C, ore 18.00 lunedì 28 maggio Fuori Abbonamento, ore 20.30 martedì 29 maggio Turno B, ore 20.30 mercoledì 30 maggio Fuori Abbonamento, ore 20.30 giovedì 31 maggio Fuori Abbonamento, ore 20.30. Giugno 2012 Balletto “Le Presbytère… !” (Ballet for Life) Béjart Ballet Lausanne – Coreografia di Maurice Béjart (musiche Queen, Wolfgang Amadeus Mozart, costumi Gianni Versace; luci Dominique Roman, montaggio video Germaine Cohen (martedì 19 giugno Turno A, ore 20.30; mercoledì 20 giugno Turno B, ore 20.30; giovedì 21 giugno Turno C, ore 20.30). Settembre 2012: Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart. Direttore Roberto Abbado, regia da definire. Maestro del coro Franco Sebastiani. Orchestra e Coro della Fondazione Petruzzelli (lunedì 10 settembre Turno A, ore 20.30; mercoledì 12 settembre Fuori Abbonamento, ore 20.30; venerdì 14 settembre Turno B, ore 20.30; sabato 15 settembre Fuori Abbonamento, ore 20.30; domenica 16 settembre Turno C, ore 18.00). Ottobre 2012: West Side Story Proiezione del film originale di Robert Wise e Jerome Robbins (musiche di Leonard Bernstein, testi di Stephen Sondheim, direttore Boris Brott – Orchestra della Fondazione Petruzzelli in partnership con Apulia Film Commission (mercoledì 10 ottobre Turno A, ore 20.30; giovedì 11 ottobre Fuori Abbonamento, ore 20.30 venerdì 12 ottobre Turno B, ore 20.30, sabato 13 ottobre Fuori Abbonamento, ore 18.00, domenica 14 ottobre Turno C, ore 18.00). Novembre 2012: Opera War Requiem musiche di Benjamin Britten versi di Wilfred Owen. Orchestra, Orchestra da Camera e Coro della Fondazione Petruzzelli. Direttore Jonathan Webb, maestro del Coro Franco Sebastiani (sabato 17 novembre Turno A, ore 20.30; domenica 18 novembre Turno C, ore 18.00; lunedì 19 novembre Turno B, ore 20.30).

Al termine della conferenza stampa la voce di Luigi Fuiano sottolinea come ulteriori tagli da parte delle istituzioni competenti renderebbero inattuabile il cartellone proposto.