Tempo di lettura: 2 minuti

"fiorello"Si è aperto con l’energia di Jovanotti e si è chiuso con la classe di Giorgia che canta ‘Love is a losing gamè di Amy Winehouse; al centro l’attesissimo intervento di Roberto Benigni (straordinario e toccante come al solito) e poi il ritorno di Pippo Baudo da Fiorello e le esibizioni di Roberto Bolle e Malika Ayane: il menu dell’ultima puntata dello show di Rai1 ilpiùgrandespettacolodopoilweekend è stato particolarmente ricco e che sicuramente farà il botto quasi o più delle precedenti puntate.

Roberto Benigni, per la prima volta su un palco con Fiorello, è stato protagonista di un lungo intervento, che è durato più di mezz’ora. Ha cantato due pezzi, uno con Fiorello, uno da solo, oltre a fare uno dei suoi lunghi e controversi monologhi. E’ stato difficile immaginare che non ci sia stato spazio per la politica.

«Aspetto solo di essere sul palco con Benigni, sai che toccate! La nostra carriera è fondata su quello: baci in bocca e toccate»: ha detto Fiorello qualche giorno fa. Il Premio Oscar ha riproposto, in tempi di crisi, lo storico Inno del corpo sciolto, dal testo ironico e irriverente: «Non sono mai stato così giocondo. Viva la merda che ricopre tutto il mondo…». Ha cantato la romantica Quanto t’ho amato.

Jovanotti ha riproposto Il più grande spettacolo dopo il big bang, hit da cui la trasmissione campione di ascolti prende il titolo, ma si è dato spazio anche ad un duetto vampiresco che fa il verso a Twilight.

"fiorello"
Roberto Bolle
ha ballato con Fiorello, che si è già misurato in passato con Carla Fracci e che della danza, dalla classica al flamenco, ha fatto il canovaccio ironico dello show teatrale Volevo fare il ballerino. Non poteva mancare anche il Pippo Nazionale, legato a Fiorello da grande amicizia e stima oltre che dalla terra di origine.

La parodia di X Factor (con i giudici Fiorello-Morgano e Baldini-Ariso) per questa ultima puntata ha investito Jovanotti.

Nell’ultima puntata Beppe Fiorello, reduce dal grande successo della fiction di Rai1 Sarò sempre tuo padre, è tornato ma stavolta in platea. La scorsa settimana lo sketch con il fratello più grande è coinciso con il picco di ascolti della serata. In platea c’era anche Daniela Zuccoli Bongiorno, vedova del compianto Mike che Fiorello non smette mai di ricordare con grande affetto aprendo tutti i suoi spettacoli urlando Allegria!.

A quest’ora non sappiamo cosa accadrà con lo share ma quello che è certo è che ieri sera, con l’inedita coppia Fiorello – Benigni, e non solo, si è scritto una nuova pagina della storia della Tv.