Tempo di lettura: 3 minuti

"Semplicemente…Sole"Oggi esce “Semplicemente…Sole” (pubblicato da MyA Music e distribuito da Edel) nuovo disco di inediti di Cassandra De Rosa, che ha partecipato ad “Amici” di Maria de Filippi, la scuola più famosa d’Italia, nell’anno 2007-2008. In occasione dell’uscita del disco, stasera la cantante fiorentina sarà alla Mondadori Multicenter di Milano (Piazza del Duomo, 1 – ore 17.00), per presentare i brani di “ Semplicemente…Sole ”, incontrare il pubblico e firmare le copie del nuovo album.

Giovedì 29 settembre Cassandra De Rosa sarà, invece, rispettivamente alla Fnac di Roma (ore 17:00 – Galleria Commerciale Porta di Roma Via A. Lionello, 201) e alla Mondadori di Bologna (ore 17:00 – via M. D’azeglio, 34/a).

“Semplicemente…Sole” si compone di 11 brani dalle sonorità pop-rock ed è stato registrato a Londra, presso The Premises Studios, e masterizzato presso i famosissimi Abbey Road Studios. I testi vedono la collaborazione dell’autore Saverio Grandi e della stessa Cassandra, che ha partecipato alla stesura dei brani “Ti Coprirei D’Amore”, “Non Mi Manchi Neanche Un Po’” e “Devi Fidarti Di Te”.

“Semplicemente…Sole” è stato anticipato in radio dal singolo “Ma ora no”, il cui video è visibile su YouTube al link http://www.youtube.com/watch?v=e1GDblJMglE. Così Cassandra De Rosa descrive il brano: «parla di una donna insicura; in un mondo dove potrebbe essere preda di chiunque e dove si può sentire smarrita facilmente, cerca nel proprio compagno conferme, sicurezze e un aiuto nei momenti difficili, facendo un percorso insieme dove l’uno sarà sempre presente per l’altra».

Ecco la tracklist: “Ma Ora No”, “Semplicemente Il Sole”, “Ti Coprirei D’amore”, “Opportunità”, “Bronx”, “Diverso”, “Non Mi Manchi Neanche Un Po’”, “Tu Sarai”, “Devi Fidarti Di Te”, “Cellule” e “Quando Tutto Era Amore”.

Cassandra De Rosa nasce il 18 agosto 1986 a Firenze, da madre statunitense e padre italiano. Alla giovane età di 12 anni comincia a partecipare a diversi concorsi canori in Toscana. Nel 2002 partecipa a "Debutto", concorso televisivo organizzato a Firenze, ottenendo il primo posto come miglior cantante emergente. Vince inoltre il concorso "Una Voce Per Sanremo". Viene ammessa alla scuola di "Amici di Maria De Filippi" nell’edizione 2007/2008, diventando una delle concorrenti più amate e seguite. Il suo primo successo all’interno della scuola televisiva è la canzone inedita "Famelica", contenuta nell’album del talent show "Ti Brucia". Appena uscita da Amici, Cassandra canta insieme a Luca Jurman sul palco del prestigioso locale "Blue Note Milano" e partecipa poi da protagonista al tour di "Amici 2008". Dimostrando la sua versatilità, Cassandra entra a far parte del cast nelle ultime due date del musical "Ad un passo dal sogno" al Teatro Brancaccio di Roma; inoltre ottiene il ruolo di protagonista all’anteprima mondiale del musical "Bernadette – Il miracolo di Lourdes" al Teatro Sistina di Roma, dove si esibisce con artisti del calibro di Lalo Cibelli e lo stesso Graziano Galatone. Nel 2009 esce il suo ep "Gocce in mare aperto", in parte autoprodotto con la collaborazione degli autori Luca Angelosanti e Francesco Morettini; l’ep contiene 7 brani tra cui "Un unico battito", scritto dalla stessa Cassandra, che si cimenta per la prima volta nelle vesti di autrice. L’ep entra nella classifica F.I.M.I. dei dischi più venduti. Il 22 maggio 2009, dopo le tappe di presentazione alla Mondadori di Roma e Milano, la cantante si esibisce all’Alcatraz di Milano. Nel 2009 Cassandra viene invitata negli Stati Uniti con il prestigioso compito di cantare l’inno nazionale al "Lalacheur Park" nel Lowell Massachusetts per la squadra di baseball dei "Lowell Spinners". Nello stesso anno la cantante fiorentina compie una breve trasferta negli USA e, lavorando con musicisti locali, incide alcune cover tra cui "We’ve got tonight" ed "Endless love". Nel 2010 l’incontro con Luca Martini della VideoMedia Produzioni porta Cassandra alla produzione del video del brano "Un anno fa", distribuito successivamente anche in DVD. Nel dicembre del 2010, invitata dal suo amico e collega, Marco Carta, Cassandra si esibisce all’Alcatraz di Milano con 2 brani tra cui un duetto con Marco, con quello che può essere definito il loro cavallo di battaglia “Vivo per lei”. Nel febbraio del 2011 Cassandra incontra i suoi attuali produttori Alessandro Paiaro e Marco Gabrielli fondatori dell’etichetta Mya Music; con loro nasce finalmente l’idea di un nuovo disco. Nell’attesa dell’uscita del cd, Cassandra continua a cantare in tutte le piazze italiane e a realizzare anche un altro progetto: lo spettacolo “The black souls”, presto nei teatri italiani.

Info: www.cassandraderosa.it