Tempo di lettura: 2 minuti

"Boat
Non i soliti alberghi a Molfetta il pernottamento e la colazione si fanno in barca. Si chiama Breakfast Boat a realizzarla è la società molfettese di chartering nautico Buona Speranza di Francesco Mastropierro, Stefano Salvemini e Vincenzo Gimignani. Il Boat & Breakfast è stato sperimentato per la prima volta a Molfetta nel 2010 e per l’estate 2011 ha già il boom di richieste, si tratta si un’alternativa interessante al classico pernottamento in albergo; con questa modalità si può scegliere di trascorrere una o più notti su “Nausicaa” uno Jeanneau Sun-Odyssey di 42 piedi. Un’opportunità unica per coloro che non possiedono una barca propria e che desiderano alloggiare in porto anche in inverno, perché il Boat & Breakfast si può prenotare anche nella stagione fredda. Nausicaa può ospitare a bordo sino a 8 persone, diventa una stanza riservata dove alloggiare come se si fosse in un albergo.
Il Boat & Breakfast è l’ennesimo progetto di Buona Speranza l’unica società di chartering nautico molfettese tra le più attive a livello regionale e nazionale che attraverso le escursioni ha fatto salpare dal porto di Molfetta numerosi turisti italiani, inglesi, americani e tedeschi. Nata nel 2007 Buona Speranza ha unito la formazione velica francese di Francesco Mastropierro, l’amore per i viaggi di Stefano Salvemini e l’entusiasmo di Vincenzo Gimignani, che dopo numerose esperienze con associazioni sportive e con i circoli vela regionali e nazionali è salpata già dal 2007 con i primi gruppi di vacanze in barca nei porti dell’Adriatico: Croazia, Grecia, Salento, Isole Termiti e Gargano. Negli anni le richieste sono state in crescendo infatti Buona Speranza anche attraverso società affiliate ha offerto anche ai turisti più esigenti vacanze tra i porti del mondo come Sardegna, Emirati Arabi e Caraibi. La vacanza in barca non è solo per esperti e appassionati lupi di mare anche chi non possiede la patente nautica può salpare con Buona Speranza affittando uno skipper e un’hostess. Nausicaa con 3 cabine e 2 bagni e 8 posti letto viene consegnata con lenzuola, tender e motorino fuori bordo.
Tra i progetti futuri di Buona Speranza c’è il Boat Sharing la multiproprietà delle barche un’attività molto diffusa oltre Oceano, che conta una sola società in Italia con sede a Genova.
Buona Speranza fa parte del circuito Città Aperte 2011, attraverso l’associazione Antiqua Mater e l’Apt di Bari è possibile prenotare tour in barca a vela gratuiti di un’ora lungo il litorale Molfetta-Giovinazzo oppure Molfetta-Trani dove una guida illustra le bellezze storico-architettoniche del territorio pugliese. Buona Speranza vi aspetta in barca per una veleggiata con vento in poppa.
Per maggiori informazioni www.buonasperanza.it – 329.4120727