Tempo di lettura: 4 minuti

"Teleratti
Si è aperta ufficialmente ieri la quinta edizione de “I Teleratti”, l’unico premio che ‘elegge’ il peggio della televisione italiana, organizzato dal sito DavideMaggio (www.davidemaggio.it).

La prestigiosa Giuria di Qualità composta da Donatella Aragozzini – Libero, Valeria Braghieri – Il Giornale, Marida Caterini – il Tempo, Maurizio Caverzan – Il Giornale, Alessandra Comazzi – La Stampa, Piero Degli Antoni – QN (Giorno-Carlino-Nazione), Luca Dondoni – La Stampa, Enrica Fantoni – Yahoo! Italia, Renato Franco – Corriere della Sera, Silvia Fumarola – Repubblica, Paolo Giordano – Il Giornale, Emanuela Grigliè – City, Andrea Laffranchi – Corriere della Sera, Sauro Legramandi – Tgcom, Maria Giovanna Maglie – Libero, Angela Majoli – ANSA, Paolo Martini – Sole 24 Ore, Valeria Massarelli – AGI, Alessandra Menzani – Libero, Marco Molendini – Il Messaggero, Guglielmo Nappi – Leggo, Leandro Palestini – Repubblica, Patrizia Pertuso – Metro, Ornella Petrucci – Il Velino, Laura Rio – Il Giornale, Gabriella Sassone – DagoSpia, Francesco Specchia – Libero, Carlo Tecce – Il Fatto Quotidiano, Michele Traversa – LSD Magazine, Maria Volpe – Corriere della Sera ha reso note, quest’oggi, le nominations di categoria affinchè il popolo del web possa eleggere i vincitori.

Eccole nel dettaglio:

I 5 minuti da dimenticare (ovvero il peggior “momento televisivo”)

1. Federica Sciarelli comunica a Concetta Serrano il ritrovamento del cadavere della figlia in diretta tv (Chi l’ha visto, 6 ottobre 2011)
2. Aldo Busi che in diretta tv dichiara “Caxxo in cxxo non fa figli ma brodo per conigli” (Stasera che sera, 9 gennaio 2011)
3. Intervista di Barbara D’Urso a Francesco Nuti (Stasera che Sera, 16 gennaio 2011)

Flop dell’Anno

1. Centocinquanta (Rai 1)
2. Stasera che Sera (Canale 5)
3. Uman Take Control (Italia 1)

Gli Scoppiati dell’Anno (ovvero la peggior coppia tv)

1. Bruno Vespa – Pippo Baudo (Centocinquanta, Rai 1)
2. Francesco Facchinetti – Belen Rodriguez (Ciak si canta, Rai 1)
3. Pupo – Emanuele Filiberto (I Raccomandati, Rai 1)

"TelerattiLe Ultime Parole Famose (ovvero la dichiarazione più imbarazzante rilasciata nel corso di un programma o alla carta stampata/sito web da un personaggio tv)

1. Paolo Bonolis in un’intervista a Libero del 27 novembre 2010: “Diciamo che questo programma ha alcuni… stilemi del mio Senso della vita. Ma non è l’unico che gli somiglia”.
2. Gerry Scotti nel corso della conferenza stampa di Paperissima del 14 dicembre 2010 sulla sua sovraesposizione: “Per la prima volta anche uno stakanovista come me ha dovuto mettere dei paletti legali. E quest’anno resterà un caso unico”.
3. Barbara D’Urso nel corso della puntata di Pomeriggio Cinque del 9 maggio 2011: “Noi non abbiamo bisogno di mettere faccioni sul vidiwall e parlar male di persone. Noi vogliamo bene a tutti”.

Lo Scostumato dell’Anno (ovvero il personaggio peggio vestito)

1. Caterina Balivo
2. Antonella Clerici
3. Paola Ferrari
4. Alessia Marcuzzi

Peggior Autorato

1. Centocinquanta (Rai 1)
2. Stasera che sera (Canale 5)
3. Uman Take Control (Italia 1)

Peggior Fenomeno (da baraccone) di un reality/talent show

1. Eleonora Brigliadori (Isola dei Famosi 8)
2. Nando Colelli (GF 11)
3. Guendalina Tavassi (GF 11)

Peggior Fiction

1. Il Peccato e la Vergogna (Canale 5)
2. Le due facce dell’amore (Canale 5)
3. Non smettere di sognare (Canale 5)

Peggior Opinionista

1. Mario Adinolfi
2. Roger Garth
3. La Pina
4. Alessandro Meluzzi
5. Anna Pettinelli
6. Marina Ripa di Meana
7. Vittorio Sgarbi
8. Angela Sozio

"TelerattiPeggior Personaggio

1. Barbara d’Urso
2. Fabrizio Corona
3. Emilio Fede

Peggior Programma di Informazione e Cultura (infotainment e tg inclusi)

1. Articolo 3 (Rai 3)
2. TG1 (Rai 1)
3. Domenica Cinque (Canale 5)

Peggior Programma di Intrattenimento

1. Ciak si canta (Rai 1)
2. Stasera che sera (Canale 5)
3. Uman Take Control (Italia 1)

Peggior Scenografia

1. G’ Day (La7)
2. I Raccomandati (Rai 1)
3. Uman Take Control (Italia 1)

Le due categorie speciali (il TeleRattone 2011 – ovvero il Peggior Programma dell’Anno – e il TeleRatto della Critica) non avranno nominations ma saranno decretati autonomamente dai lettori (il primo) e dalla giuria di qualità (il secondo). Da ieri alle 14 la palla tornerà nelle mani degli internauti che potranno votare collegandosi al sito web www.davidemaggio.it sino alle 23.59 di lunedi 23 maggio 2011.
I vincitori verranno resi noti il 24 maggio unitamente al Peggior Programma dell’Anno (eletto dai lettori sulla base di votazioni libere) e TeleRatto della Critica (eletto dalla giuria di qualità).
L’apertura ufficiale della quinta edizione dei TeleRatti è avvenuta alle 17 nel corso del programma Platinissima di Radio DeeJay con Platinette. Seguiranno aggiornamenti nel corso della settimana con le iniziative radio-tv previste per i TeleRatti 2011.

Il regolamento completo e’ reperibile qui:
http://www.davidemaggio.it/archives/39787/teleratti-2011-il-regolamento-completo
Sponsor dell’iniziativa è Chili Tv (www.chili-tv.it), la televisione on demand lanciata da Fastweb, che si può vedere attraverso qualsiasi dispositivo connesso a Internet come Smart Tv, PC, tablet, smartphone. Nessun decoder, nessun abbonamento, nessun vincolo di operatore telefonico per scegliere quando si vuole solo il meglio della tv.