Tempo di lettura: 1 minuto

"Aufo"
L’Architectural & Urban Forum, in breve AUFO, nell’anno delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’unità d’Italia sta radunando un corpo di 1000 volontari che ripercorrendo l’impresa garibaldina raggiungerà Marsala (Trapani) il 3 giugno 2011 e inizierà i lavori di costruzione di un Ponte tra Italia e Tunisia.
Il Corpo dei Mille AUFO salperà il 1° giugno da Genova per raggiungere Palermo il giorno successivo. Da Palermo la spedizione, transitando per la città di Salemi, arriverà venerdì 3 giugno a Marsala dove protocollerà un procedimento edilizio che consentirà contestualmente l’inizio dei lavori del ponte Italia-Tunisia.
Il ponte, passando per l’isola di Pantelleria, si svilupperà attraverso il Mediterraneo unendo la costa occidentale della Sicilia con la costa settentrionale della Tunisia. Si realizzerà così quel continuum infrastrutturale tra Europa e Africa garantito altresì dal ponte sullo stretto di Messina. Il ponte funzionerà come via di comunicazione diretta assicurando il libero scambio di beni e idee in questo cruciale momento storico. L’infrastruttura accoglierà 10 nuove città da 1 milione di abitanti ciascuna, servite da un porto e un aeroporto internazionali.

La performance artistica avrà il suo culmine il 3 giugno sul lungomare di Marsala presso l’incompiuto Monumento ai Mille, progettato nel 1960, iniziato nel 1986 e mai terminato per problemi amministrativi e mancanza di fondi.

Temerari, ardimentosi, architetti, artisti e cultori delle arti sono invitati a partecipare alla spedizione.
Il Corpo dei Mille è a numero chiuso e il titolo onorifico di “Uno/a dei Mille” sarà conferito da AUFO con attestato nominale ai sottoscrittori fino ad esaurimento posti.

Per far parte del Corpo dei Mille AUFO e/o per maggiori informazioni sul Ponte Italia-Tunisia contattare AUFO: info@aufo.it tel. 02 58114923